Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 18.46

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Luni, castello San Terenzo, fortezze sarzanesi: crollano i visitatori

Stessa sorte anche per la Villa romana del Varignano. E con il diminuire dell'utenza, filano via anche i soldi dei biglietti.

2018 col segno meno
Luni, castello San Terenzo, fortezze sarzanesi: crollano i visitatori

Golfo dei Poeti - Nel 2018 musei e siti archeologici statali sono stati visitati da oltre 55 milioni di persone (55.504.372), con un incremento superiore ai cinque milioni rispetto al 2017 (50.169.316). L’incremento riguarda sia gli ingressi a pagamento, 24.938.547 nel 2018, 24.068.759 nel 2017, sia, in misura maggiore, gli ingressi gratuiti che passano da 26.100.557 del 2017 a 30.565.825 del 2018. In ragione dell’aumento dei visitatori si è registrato anche un incremento degli incassi lordi. Si è così passati dai 193.915.765 euro euro del 2017 ai 229.360.234 del 2018 con un segno più di ben 35.444.469 milioni di euro. Per quanto riguarda i singoli ingressi il sito statale più visitato resta saldamente l’area Colosseo - Foro Romano - Palatino che fa segnare un +8,73% passando da 7.036.104 visitatori del 2017 a 7.650.519 del 2018. Al secondo posto l’area archeologica di Pompei che aumenta il numero di visitatori del 7,78% passando da 3.383.415 ingressi a 3.646.585 del 2018. Terza la galleria degli Uffizi con il Corridoio Vasariano che fa registrare un leggerissimo decremento, dello 0,19%, calando da 2.235.328 a 2.231.071 visitatori.
Tra i 30 siti più visitati nel 2018 il maggior incremento è stato dei Musei Reali di Torino (+27,82), Palazzo Pitti a Firenze (+24,23%), le Grotte di Catullo e il museo archeologico di Sirmione (+18,83%) e il Giardino di Boboli a Firenze che risale la classifica fino ad essere il quinto sito più visitato in Italia con il suo +17,92. Nella classifica dei primi 30 siti più visitati in Italia 8 si trovano nel Lazio, 6 in Campania, 5 in Toscana, 4 in Lombardia, 3 in Piemonte, 2 in Veneto e uno ciascuno in Puglia e Friuli Venezia Giulia.

Se la situazione nazionale 2018 è rosea, quella spezzina è all'insegna della flessione rispetto al 2017. L'Area archeologica e museo di Luni ha fatto registrare 13.287 visitatori (quasi equamente divisi tra paganti e non paganti) con 23.821 euro di introiti: questo significa un meno 20.8 per cento sul fronte visitatori e un meno 24.3 per cento per quanto riguarda le entrate. Giù anche il Castello di San Terenzo, la cui gestione, sotto l'ala del Polo museale ligure, è stata di recente oggetto di perplesse valutazioni dell'amministrazione comunale. I numeri del maniero dicono 2.386 visitatori (- 34 per cento) e 2.513 euro di introiti (- 37.4), frutto dei biglietti staccati per i 1.366 paganti (l'altro migliaio ha usufruito dell'ingresso gratuito). Non sorride nemmeno, all'altro capo del golfo, la Villa romana del Varignano. I 2.258 (paganti 1.321) visitatori del 2018 segnano un calo di 35 punti percentuali rispetto all'anno precedente. Sul fronte introiti (2.774 euro) la decrescita è del 43 per cento.

Completano in quadro le strutture sarzanesi. La Fortezza di Sarzanello colleziona 6.141 visitatori (quasi tutti paganti), cioè il 16.8 per cento in meno rispetto al 2017, e introiti per 23.729 euro, di poco sotto lo score precedente (-2.8 per cento). La Fortezza Firmafede perde il 21.5 per cento dei visitatori, avendone accolti 30.291 (pari tra paganti e non), e vede gli introiti, pari a poco meno di 113mila euro, diminuire del 2 per cento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News