Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 20.36

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lerici dipinta? La prima volta nel Seicento

Il circolo 'La Rotonda' propone un'escursione tra incisioni e pittura. E quel disegno di Turner...

Lerici dipinta? La prima volta nel Seicento

Golfo dei Poeti - La prima volta in un dipinto per Lerici e il suo castello? Quattro secoli fa. Lo spiega un nuovo e al solito interessante contributo del circolo lericino 'La Rotonda', a firma Alessandro Manfredi. Nella nota prodotta dal sodalizio lericino, che si inoltra tra le pagine e le tavole de 'Il disegno del golfo e delle riviere' di Luigi Cocevari Cussar, si poggia la lente di ingrandimento sulle rappresentazioni artistiche di Lerici e del suo maniero nei secoli passati. Numerose sono le incisioni, di fattura eminentemente nord europea. Ci si muove tra riproduzione fedele della realtà, convenzioni e fantasia. E tra antichi toponimi quali Ericis Portus e Golfo de Spezza.

Non mancano le curiosità, come una veduta ottocentesca del castello, opera di Samuel Middiman, che alcuni studiosi vorrebbero figlia di un disegno nientemeno che del grande Joseph Mallord William Turner. E poi, come anticipato, c'è quella che "per quanto ne sappiamo ora [...] è la più antica raffigurazione in pittura del porto di Lerici". Si tratta di 'Predica sul mare di Tiberiade' del belga Hans Jordans III. Il dipinto, risalente al Seicento, usa Lerici e il suo castello come location per una scena evangelica. Il castello sulla sinistra, scrive Manfredi "invece di essere una costruzione di fantasia, appar essere in tutto e per tutto il castello di Lerici, così come è rappresentato dall'iconografia clivensiana a noi nota attraverso l'incisione dell 'atelier Galle". Il riferimento è a un'anonima incisione di fine Cinquecento tratta da un disegno di metà XVI secolo di Hendrick Van Cleve.

Per saperne di più, non resta che precipitarsi sulla pagina Facebook 'Circolo culturale multimediale La Rotonda' e concedersi un interessante carrellata dedicata all'iconografia lericina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News