Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre - ore 23.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La narrazione di un territorio con "Il sentiero delle parole"

Sarà presentato questa settimana il nuovo progetto che unisce a diciotto chilometri di sentieri alle tracce sonore con gli scritti di grandi protagonisti della letteratura.

Da San Terenzo a Bocca di Magra
La narrazione di un territorio con "Il sentiero delle parole"

Golfo dei Poeti - Verrà presentato giovedì nella suggestiva cornice di Lerici l'innovativo progetto di “land storytelling” che si snoderà lungo un itinerario di 18 km fra i comuni di Lerici e Ameglia, recuperando gli antichi tracciati sentieristici dei popoli liguri di 8000 anni fa.
“Sentiero delle Parole. Tra fiume e mare” è un progetto italiano per la valorizzazione del patrimonio ambientale, paesaggistico e culturale nello straordinario territorio del Parco Naturale di Montemarcello-Magra Vara, in Liguria.
Il Progetto punta a valorizzare un itinerario che va da San Terenzo a Bocca di Magra, passando per Solaro, Pugliola, Barcola, Lerici, La Serra, Tellaro e Montemarcello. Questo percorso, che seguirà il tracciato di numerosi tratti di sentieri preesistenti (CAI, Sentiero Liguria), è adesso associato ad una traccia sonora significante che, grazie all’uso non invasivo della tecnologia digitale, dialoga con lo spazio e lo completa, in una ideale “quarta dimensione” che accompagna il visitatore alla scoperta dell’identità culturale di questi luoghi.

Attraverso l’utilizzo della piattaforma Loquis infatti i camminatori potranno farsi guidare da una serie di brani che si attivano in automatico, lungo il percorso, grazie a dei geo-tag: basterà scaricare l’app, attivarla, indossare cuffiette o auricolari per iniziare la propria ‘escursione sonora’ in completa autonomia e sicurezza. Accompagnati lungo il tragitto ora da una voce narrante, ora da un brano musicale o da un rumore, sarà come assistere ad uno spettacolo “teatrale” nel quale non sono gli attori a muoversi sul palco, ma è lo spettatore-camminatore a muoversi nello spazio tra le voci, ferme, degli attori. L’insieme delle tracce dà vita a racconti scanditi dal ritmo più intimo e personale: quello dei nostri passi che si intrecciano, letteralmente, con i passi letterari recitati dagli attori.
Camminare e ascoltare si fondono in un’esperienza completa e coinvolgente: i “camminatori-ascoltatori” si troveranno a percorrere un vero sentiero sonoro, alla scoperta di un “territorio aumentato”.
Questo Progetto punta infatti ad una valorizzazione del Capitale Sociale di un territorio straordinario, consente di comprenderne meglio la complessità e la storia: una storia spesso intrecciata ad altre storie, quelle di poeti, di artisti, di pensatori, di scienziati, di navigatori, di trasmigratori, ma anche di eroi civili e di personaggi straordinari, se non santi certamente visionari. Grandi della letteratura di tutti i tempi che hanno vissuto quei luoghi e li hanno riportati nelle opere letterarie. Da Mary e Percy Shelley a Pasolini, da Ottieri, Paolo Bertolani e Roberto Pazzi a Montale, Duras, Marinetti, Mauri, Bompiani, Eco, Fortini, Sereni ma anche Soldati, Bocca e Montanelli.
Una grande narrazione plurale che intreccia “passo dopo passo” l’identità dei luoghi attraversati con quella di luoghi lontani: per camminare a un tempo attraverso paesaggi fisici e culturali. Del resto, già Italo Calvino affermava, ne ‘Le città invisibili’, che “non di materia è fatta (la città) ma di relazioni tra le misure del suo spazio e gli avvenimenti del suo passato”.
Fortemente voluto dal Parco di Montemarcello Magra Vara con il suo presidente (ora commissario) Pietro Tedeschi, il progetto è stato realizzato con i comuni di Lerici e Ameglia, Roberto Alinghieri e Roberto Nastri, Francesco Rotolo e Lorenzo Curatola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News