Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Settembre - ore 12.17

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Castelnuovo e Porto Venere insieme per "Pop eat. Nutriamo il borgo"

La cultura e il cibo si intrecciano per la quarta edizione della rassegna castelnovese che questa mattina è stata presentata al Grand Hotel Porto Venere per un evento speciale.

territorio e gusto
Castelnuovo e Porto Venere insieme per "Pop eat. Nutriamo il borgo"

Golfo dei Poeti - I saperi e i sapori in un percorso unico che intreccia Castelnuovo Magra e Porto Venere. Nella quarta edizione di "Pop eat. Nutriamo il borgo" infatti ci sarà un autentico scambio tra la località della Val di Magra e quella della costa a seguito di un "gemellaggio" tramite il Grand Hotel Porto Venere.
Per assistere all'evento, che si terrà nell'ambito della due giorni dedicata alla cultura e all'enograstronomia, sarà necessario segnare sul calendario dal 16 al 18 agosto. Il Grand Hotel Porto Venere, con Cristina Raso, sarà coinvolto per un incontro dedicato a turismo e promozione dei territori che si terrà il 18 agosto. La presentazione è avvenuta questa mattina nella terrazza del prestigioso albergo.
"Ci sono tantissime sinergie - spiega Cristina Raso responsabile comunicazione del Grand Hotel Porto Venere -. La prima è che il Grand Hotel, Palmaria Restaurant e Venus Bar sono i luighi aperti al pubblico legati all'albergo. Ogni anno stiliamo un calendario eventi e cerchiamo sempre di coinvolgere associazioni e produttori locali del territorio. Come Grand Hotel Porto Venere promuoviamo tutto il golfo e l'entroterra. Castelnuovo in realtà è molto più vicina, anche se siamo diametralmente opposti. Il 18 agosto parteciperò con un talk sulle esperienze turistiche: quello che noi proponiamo. Con la presenza, questa mattina, di Orianna Fregosi è avvenuto il primo scambio".

Il tema di quest'anno di "Pop eat. Nutriamo il borgo" è: la strada. A entrare nel dettaglio è la direttrice artistica della rassegna Orianna Fregosi che spiega: "Siamo arrivati alla quarta edizione ed è volta alla valorizzazione del cibo locale. La tematica della strada sarà legata alla mostra fotografica esposta in contemporanea. Il tema che verrà accolto sia dagli artisti che parteciperanno e selezionati, all'interno del percorso visivo e di quello del gusto. Questa strada verrà poi raccontata attraverso i panini della tradizione: raccoglieranno i gusti del territorio per poi essere una guida all'interno del percorso".
"Il panino verrà servito con gli ingredienti della cucina tradizionale - ha aggiunto Fregosi -. Ci saranno panini con: trippa, frittata di verdure e una degustazione particolare grazie ad Achille Lanata in arte "Biscotto" che ne proporrà uno con la frittatina di muscoli. Una degustazione a portata di strada".

Fondamentale per la crescita di "Pop eat. Nutriamo il borgo" il coinvolgimento di produttori locali, cooperative, associazioni tra le quali Condotta Slow food la Spezia, Golfo dei Poeti che sta per avere un nuovo membro: Davide Zoppi futuro responsabile.
"Il panino di Achille Lanata - spiegano dalla condotta Slow food la Spezia, Golfo dei Poeti - è nato quattro anni fa. Ci siamo confrontati lungamente sulla ricetta fino ad arrivare a questo panino che si può dire è entrato nella storia".
"In qualità - ha detto Zoppi - di futuro responsabile di Condotta Slow food la Spezia, Golfo dei Poeti e consigliere dell'Enoteca regionale non posso che sottolineare l'importanza della tipicità e della cultura locale. Elementi che vanno di pari passo con il vino locale. Saranno presenti, a 'Pop eat. Nutriamo il borgo' i vermentini locali, presenti in ogni versante che regala prodotti unici. Nella differenza riusciamo ad essere fantastici".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News