Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Ottobre - ore 14.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Carol Ann Duffy ieri la premiazione al Lerici Pea

Carol Ann Duffy ieri la premiazione al Lerici Pea

Golfo dei Poeti - Si è svolta ieri sera nella suggestiva sede di Villa Marigola a San Terenzo la premiazione di Carol Ann Duffy, Premio Lerici Pea Golfo dei Poeti 2018 “alla Carriera”. A premiare Duffy – “Poet Laureate” del Regno Unito, uno dei più grandi e più popolari poeti del nostro tempo e certamente la voce più autorevole e rappresentativa della poesia contemporanea in Gran Bretagna – sono stati il Sindaco di Lerici Leonardo Paoletti e l’ambasciatore Britannico in Italia Jill Morris. Il numerosissimo pubblico presente in sala ha potuto ascoltare le poesie di Duffy lette in versione originale dalla poetessa e in lingua italiana dalla celebre attrice Lella Costa. Dopo memorabili premiati come Mario Luzi, Attilio Bertolucci, Edoardo Sanguineti, Adonis, Cees Nooteboom, Milo De Angelis e molti altri, è dunque la poetessa scozzese ad essere entrata nella storia del Premio Lerici Pea - Golfo dei Poeti, giunto quest’anno alla sua 64esima edizione e realizzato grazie al sostegno di Fondazione Carispezia e Crédit Agricole Carispezia, con il patrocinio della Regione Liguria e del Comune di Lerici e con il contributo delle aziende sponsor Euroguarco, Sepor, Sernav, Spigas. «Carol Ann Duffy – si legge nella motivazione della giuria - è uno dei principali e più popolari poeti del nostro tempo. La sua poesia non fa sconti, affronta con vigore temi privati e pubblici, con grande capacità comunicativa ma senza rinunciare a quello che resta il segreto della poesia, la sua dimensione intima e raccolta. Felicità e dolore, amore e distacco, ma anche il cantico delle creature sempre più in pericolo nel nostro mondo autoreferenziale ed egoistico. Di tutto questo, parla con passione della condizione della donna e di tutti, in maniera che ci fa riscoprire la giusta passione e indignazione, senza retorica ma con gli strumenti di un’arte consumata sostenuta sempre dall’urgenza di comunicare. Il suo inglese sfodera tutte le ricchezze e suggestioni di una suprema tradizione lirica riversandole sulla modernità più minuta e riaffermando il ruolo centrale della poesia come solidarietà nella società e nella vita».

Carol Ann Duffy, nata a Glasgow nel 1955 da una famiglia irlandese e cresciuta in Inghilterra, vive da molti anni a Manchester dove è creative director della Writing School alla Manchester Metropolitan University. Le sue raccolte poetiche - da Standing Female Nude (1985) a The Bees (2011) - hanno ricevuto i principali premi e riconoscimenti, sono amate da un ampio pubblico di lettori e sono oggetto di studio nelle scuole. È inoltre autrice di teatro e fortunate antologie e poesie per l’infanzia (La giovane più vecchia del mondo, EL, Trieste 2001; L’infanzia rubata e altre fiabe oscure, Fabbri, Milano 2006). Dal 2009 Carol Ann Duffy è “Poeta laureato” del Regno Unito, prima donna e scozzese.

In Italia è stata tempestivamente apprezzata e tradotta, a partire dalla raccolta La moglie del mondo (Le Lettere, Firenze 2002), cui sono seguite, sempre a cura di Giorgia Sensi e Andrea Sirotti, La donna sulla luna (Poesie Scelte, 2011) e Le api (2014). Bernardino Nera e Floriana Marinzuli hanno curato la sequenza d’amore Estasi (Del Vecchio editore, Roma 2008) e Lo splendore del tempio (Crocetti, Milano 2011). Per il centenario della Grande Guerra Carol Ann Duffy ha curato l’antologia 1914: Poetry Remembers. Il suo più recente lavoro teatrale, rappresentato a Londra al National Theatre, è My Country, un montaggio interlocutorio di interviste sulla Brexit.

Dopo il Premio Lerici Pea “alla Carriera”, il prossimo appuntamento sarà quello del “Premio Lerici Pea Liguri Nel Mondo”, in programma a Genova il 19 ottobre. Sarà premiato Giuseppe Scognamiglio, Ambasciatore d’Italia Al Kuwait.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News