Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Ottobre - ore 12.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Tre moto d'acqua tra i bagnanti, quasi 500 euro di multa

La Capitaneria di porto ha dovuto intervenire alla Venere Azzurra su segnalazione di alcuni cittadini.

nel week end
Tre moto d'acqua tra i bagnanti, quasi 500 euro di multa

Golfo dei Poeti - Una bravata che costerà 160 euro di contravvenzione a ciascuno dei tre "centauri del mare" che sono stati pizzicati dalla Capitaneria di porto della Spezia mentre navigavano in una zona vietata nei pressi della spiaggia della Venere Azzurra.

Massima attenzione per la sicurezza dei bagnanti da parte della Capitaneria in quest’ultimo fine settimana del mese di agosto. Nel corso del weekend, infatti, la sezione spezzina ha concentrato l’attività sulle manovre spericolate sotto costa che compromettono in particolare la sicurezza dei bagnanti.
Nel tratto di mare antistante la spiaggia della Venere Azzurra, anche grazie alle segnalazioni dei cittadini, sono state intercettate dal personale militare dell’Ufficio Locale Marittimo di Lerici tre moto d’acqua che navigavano nella zona riservata alla balneazione.
I conducenti, tre diportisti locali, sono stati sanzionati con una multa da 160 euro per contravvenzione a quanto previsto dall’Ordinanza di sicurezza balneare n. 82/2014 della Capitaneria di porto della Spezia.
La Capitaneria di porto ricorda che, in generale, la zona di mare ampia 200 metri dalle spiagge e 100 dalle scogliere a picco è sempre riservata alla balneazione.
Ricorda, inoltre, ai “centauri del mare” che gli acquascooter, durante la stagione balneare, possono navigare solo nella fascia di mare compresa tra i 400 metri ed 1 miglio nautico dalla costa, utilizzando per allontanarsi e/o avvicinarsi i corridoi di lancio o i porti turistici.
Il Comandante della Capitaneria continua a raccomandare prudenza ed educazione nella conduzione delle unità da diporto al fine di poter tutti godere in tutta sicurezza delle opportunità che offre la risorsa mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News