Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Ottobre - ore 09.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Spirato il ragazzo colto da malore dopo un tuffo a San Terenzo

La salma riposerà in Marocco per volontà della famiglia. La notizia si è diffusa rapidamente ieri sera.

Non ce l'ha fatta
Spirato il ragazzo colto da malore dopo un tuffo a San Terenzo

Golfo dei Poeti - Non ce l'ha fatta il 17enne che domenica pomeriggio aveva accusato un malore dopo un tuffo nelle acque di San Terenzo. Nonostante le cure mediche e le costanti attenzioni da parte del personale dell'ospedale Sant'Andrea della Spezia, il ragazzo è spirato.
La notizia si è diffusa rapidamente nella serata di ieri. Il ragazzo, di origini marocchine, aveva appena 17 anni, tutta la vita davanti: la amava profondamente e, come spesso fanno oggi i giovanissimi, lo raccontava sul suo profilo social seguito da tanti coetanei. E proprio sul canale Instagram del ragazzo decine di conoscenti e amici hanno espresso il loro dolore con messaggi di cordoglio e trsitezza. Una giovane vita spezzata, un dolore lacerante per quanti lo hanno amato a partire dai suoi cari.

Domenica pomeriggio il 17enne si trovava con gli amici nella spiaggia di San Terenzo. Dopo una partitella, accaldato, si era rinfrescato e aveva bevuto qualcosa per poi buttarsi in mare. Dì lì a poco, mentre nuotava, è stato colto da un grave malore. Gli amici e alcuni persone lì presenti lo hanno tirato fuori dall'acqua mentre i soccorsi arrivavano a sirene spiegate. Le condizioni del ragazzo – il cui cuore si era fermato - si erano subito mostrate critiche, disperate. Dopo due ore di massaggio cardiaco il battito aveva ripreso. In questo giorno la speranza ha illuminato e guidato i pensiero di tutti ma, a quattro giorni dal tragico episodio, il ragazzo non ce l'ha fatta. Per decisione della famiglia il suo corpo riposerà in Marocco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News