Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Ottobre - ore 22.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sicurezza, Lerici vuole aumentare gli occhi elettronici

Videosorveglianza e lettura targhe dalla Galleria Padula a Falconara, dal Comune alla Serra.

Fondi ministeriali
Sicurezza, Lerici vuole aumentare gli occhi elettronici

Golfo dei Poeti - Più occhi elettronici a vegliare sul territorio comunale Lericino. Questa l'idea dell'amministrazione comunale, che si è attivata approvando lo studio di fattibilità tecnico economica per l'integrazione dell'esistente sistema di videosorveglianza, realizzato alla fine del mandato 2015-2020 “con risultati soddisfacenti – si spiega in delibera – in quanto ha consentito l'individuazione degli autori di fatti criminosi”, fornendo alle forze dell'ordine “elementi utili alla ricostruzione e alla identificazione dei responsabili”. Palazzo civico ritiene opportuno dare seguito al progetto, come detto, con un'integrazione messa nero su bianco da Fastweb e già positivamente passata al vaglio dal punto di vista tecnico. Si tratta, appunto, dell'installazione di “telecamere di lettura targhe in siti già predisposti e di installazione di nuovi siti”, progetto “valutato in modo congiunto con la Stazione carabinieri di Lerici”.

Il Comune di Lerici, in tale ottica, intende partecipare alla ripartizione delle risorse previste dagli Interni in collaborazione con il ministero dell'Economia e delle Finanze. In particolare, ci sono finanziamenti ad hoc previsti dal decreto del ministro Lamorgese pubblicato in Gazzetta ufficiale lo scorso giugno. Il progetto redatto da Fastweb – che ha firmato anche il sistema esistente - contempla installazione, configurazione, manutenzione, assistenza e corsi di formazione, e prevede la realizzazione di una nuova postazione di controllo presso il Comando dei Carabinieri di Sarzana. Ai circa settanta occhi elettronici attuali, si intende aggiungerne 22: 16 telecamere di videosorveglianza e 6 di lettura targhe, così dislocate: ingresso Primacina (due videosorveglianza, una targhe), Falconara (due videosorveglianza), Piazza Brusacà (una targhe), Comando Municipale (due videosorveglianza), Galleria Padula (tre videosorveglianza), Carbognano (sette videosorveglianza, due targhe), Serra (due targhe). Il costo previsto del progetto, iva inclusa, è di 124mila euro e sarà realizzato con l'eventuale finanziamento ministeriale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News