Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 30 Novembre - ore 22.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rifiuti abbandonati, incivili beffati dalle fototrappole a Lerici

intanto differenziata al 75%
Rifiuti abbandonati, incivili beffati dalle fototrappole a Lerici

Golfo dei Poeti - Abbandono di materiali edili, rifiuti domestici, differenziati e non, ingombranti: sono solo alcuni dei casi su cui la Polizia Municipale ha svolto verifiche, che hanno condotto all’erogazione di multe salate nei confronti dei soggetti “pizzicati”.
I fenomeni di abbandono si sono verificati sia in zone centrali, come Piazza Garibaldi e via Cavour, che in quelle collinari, come Narbostro, oltre che davanti ai cancelli del centro di raccolta Scoglietti, nei giorni e orari di chiusura al pubblico.
Autori del fatto si sono rivelati essere sia cittadini residenti a Lerici che fuori Comune, identificati grazie al sistema di monitoraggio che copre l’intero territorio comunale.
“Grazie allo strumento delle fototrappole, installate nei punti ritenuti strategici, e alla capillare attività di controllo svolta dalla Polizia Municipale di Lerici, siamo stati in grado di risalire agli autori degli abbandoni e di elevare nei loro confronti delle sanzioni, allo scopo di scoraggiare comportamenti scorretti e indecorosi – commenta l’assessore all’Ambiente, Claudia Gianstefani -. Ci tengo a sottolineare che si tratta di casi molto limitati, ma che, proprio per questo, necessitano di assoluta attenzione da parte degli organi di controllo: lo si deve alla moltitudine dei cittadini che rispettano le regole, grazie alla quale abbiamo raggiunto, nel mese di settembre, il 78,5% di differenziata. La corretta gestione dei rifiuti è una tematica basilare al giorno d’oggi, espressione del senso civico della nostra società”.
La sanzione prevista per l’abbandono di rifiuti è compresa tra il limite minimo di 25 euro e il limite massimo di 500 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News