Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Febbraio - ore 20.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fondazione Open, una perquisizione domiciliare a Lerici

Coinvolta una donna non iscritta al registro degli indagati. Si è trattata di un'azione di contorno per il completamento del quadro dell'intera indagine partita dalla Toscana.

accertamenti
Fondazione Open, una perquisizione domiciliare a Lerici

Golfo dei Poeti - L'indagine sulla Fondazione Open sfiora anche la Spezia per la precisione a Lerici. E' di questa mattina la notizia della maxi inchiesta, partita dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Firenze, per traffico di influenze illecite tra il 2016 e il 2018. La Procura procede anche per reati in violazione della legge sul finanziamento dei partiti politici.
Le Fiamme gialle spezzine questa mattina hanno eseguito una perquisizione domiciliare nell'abitazione di una 45enne che non risulta comunque iscritta al registro degli indagati. Stando a quanto si apprende, la perquisizione avvenuta nel Lericino sarebbe di "contorno" e quindi la provincia della Spezia rivestirebbe un ruolo secondario nella vicenda. Atti comunque necessari a completare il quadro delle figure che sarebbero coinvolte nell'indagine.

Tornando all'inchiesta primaria, la Procura della Repubblica, tra i reati contestati a vario titolo, considera il riciclaggio, il traffico di influenze e l'autoriciclaggio. I finanzieri hanno eseguito perquisizioni anche a Firenze, Milano, Modena, Torino, Bari, Alessandria, Pistoia, Roma, Napoli, Palermo. L'inchiesta sulla fondazione Open - da cui sarebbero scaturite queste perquisizioni - è emersa nel settembre scorso quando a Firenze venne perquisito lo studio dell'avvocato Alberto Bianchi, ex presidente della Open, indagato per traffico di influenze illecite. Tra i documenti che gli furono sequestrati, ci sarebbero i bilanci della Open e la lista dei finanziatori della fondazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News