Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 21.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Batteria di ladri beccata con le mani nella marmellata

Quattro giovanissimi in manette, sabato sera avevano depredato diverse auto parcheggiate alla Vallata, sopra la Venere Azzurra. Una di loro è incinta.

Batteria di ladri beccata con le mani nella marmellata

Golfo dei Poeti - Razziavano tutto quello che potevano, contando sulla quiete della notte nel maxi-parcheggio de "La Vallata", alla Venere Azzurra. Per entrare negli abitacoli delle auto in sosta, distruggevano i cristalli delle auto e prelevavano tutto ciò che potesse avere un valore. E' successo nella notte fra sabato e domenica e praticamente da subito i carabinieri si sono messi alla ricerca dei responsabili, tratti in arresto nella giornata di ieri con le accuse di furto aggravato, danneggiamento, possesso ingiustificato di chiavi alterate. A finire dentro tutte persone di etnia rom, giovanissime: due ragazze, di 21 e 23 anni e altrettanti ragazzi, entrambi di 23 anni, tre dei quali nati in Italia ma cittadini bosniaci, dovranno rispondere dei reati suddetti.

Sono stati sorpresi ad infrangere con un pesante oggetto metallico i cristalli delle vetture parcheggiate, da cui asportavano impianti hi-fi e altri effetti personali. Dalla perquisizione effettuata dai militari sull'autovettura con cui si muovevano, un Volkswagen Passat, venivano rinvenuti navigatori satellitari, tablet, smartphone e portafogli contenenti denaro contante, nonché molteplici arnesi da scasso. La refurtiva, per un valore di circa duemila euro, è stata interamente recuperata e restituita ai legittimi proprietari. Gli arrestati sono stati trattenuti rispettivamente presso le camere sicurezza del comando provinciale della Spezia, ad eccezione di una delle due ragazze, al quinto mese di gravidanza, che veniva associata presso parenti agli arresti domiciliari, come disposto dell'autorità giudiziaria spezzina, in attesa il rito direttissimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News