Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un sentiero dei poeti da San Terenzo a Tellaro: "La nostra Via dell'amore"

Non solo spiagge, Lerici vuole rivitalizzare le colline. Nel segno della natura e del patrimonio culturale del territorio.

Un sentiero dei poeti da San Terenzo a Tellaro: `La nostra Via dell´amore`

Golfo dei Poeti - Potrebbe chiamarsi 'Sentiero dei poeti' l'itinerario San Terenzo - Tellaro che l'amministrazione comunale di Lerici intende tirare a lucido e inserire tra le tante frecce all'arco del territorio. Nei giorni scorsi la giunta ha approvato il progetto preliminare di ripristino predisposto dal geometra Marco Novelli, che ipotizza una spesa - tra lavori veri e propri, oneri, tasse - pari a poco meno di 270mila euro. L'auspicio di Palazzo civico, adesso, è procedere con la progettazione e arrivare al bando per l'affidamento dei lavori entro fine luglio. Al momento il sentiero sconta i più classici dei problemi: rovi, muretti a secco franati con pietre sul percorso, lato a valle colpito da frane.

"Vogliamo mettere il sentiero in sicurezza e renderlo una risorsa dal punto di vista naturalistico, turistico e culturale - spiega il sindaco Leonardo Paoletti -. Lungo il percorso sarà dislocata una serie di totem che, grazie ai Qr code, daranno informazioni sul territorio, sulla sua storia, sugli autori che qua hanno soggiornato, sulla loro produzione artistica. Sarà un po' la nostra Via dell'amore".

Il percorso parte da Falconara e tocca vari punti e località, quali Bagnola, Solaro, Parco Shelley, Via Tagliata, Barbazzano, Portesone, arrivando fino a Zanego, al confine con l'Amegliese. "Siamo orgogliosi di dimostrare, anche in questo modo, il nostro impegno per la valorizzazione delle colline - prosegue il sindaco -. Certo, sarebbe stato bello poter agire a livello di Parco, con un'iniziativa sovracomunale, ma come il Parco ha avuto altre priorità, così abbiamo agito da soli. E dal Parco ora attendiamo l'ok al progetto di riqualificazione, una valutazione positiva che mi sento di dare per scontata, anche perché parliamo di un'operazione sulla quale c'è piena condivisione con il presidente del'ente Pietro Tedeschi".
Tempi? Se tutto filerà liscio, spiega il sindaco, la prossima primavera il 'Sentiero dei poeti' potrebbe essere bello e pronto, a disposizione di indigeni e turisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure