Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Marzo - ore 19.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sulle orme di Simonetta Cattaneo Vespucci, domenica l'ecursione con il Cai

Sulle orme di Simonetta Cattaneo Vespucci, domenica l'ecursione con il Cai

Golfo dei Poeti - Il Club alpino italiano, sezione della Spezia - sottosezione Val di Vara Riviera, organizza un'escursione per la giornata di domenica 3 febbraio sulle alture del Golfo dei poeti sulle tracce di Simonetta.
L’escursione vuole essere infatti un omaggio a Simonetta Cattaneo Vespucci, personaggio di rilievo alla Corte dei Medici nel Rinascimento fiorentino, testimoni d’eccezione Lorenzo e Giuliano de’ Medici, il Botticelli e il Poliziano. Al personaggio ha dedicato un libro la professoressa Rachele Farina del Fezzano, borgata che vide Simonetta fanciulla nella villa che i Cattaneo, nobile famiglia genovese, possedevano sul promontorio che guarda Cadimare.

RITROVO: La Spezia, ore 9,25, fermata ATC viale Garibaldi angolo corso Cavour.
PARTENZA: con autobus di linea per Porto Venere alle ore 9,32
DISCESA: a Cadimare località Siberia.
ESCURSIONE: dalla Siberia risaliamo la via carrozzabile comunale trasferendoci sulla
Via Simonetta Cattaneo Vespucci che ci porta nella periferia alta del Fezzano, loc. Alloria. Quindi si prende il sentiero 512 per la Croce del Giubileo, transitando fra antichi terrazzamenti dove si coltivavano vite e grano (oggi solo l’olivo). Si lascia il 512 e si
prosegue col 513 per Casa Villano, raggiungendo poco dopo l’AVG, che percorriamo sino a Sella Derbi.
A questo punto, sarà forse possibile visitare un percorso naturalistico didattico in un’area
di cava (ancora attivo il lavoro in galleria per l’estrazione del marmo portoro), dopo di che si prosegue sull’AVG-AV5T sino ad incontrare il sentiero 516, che ci porta in vetta al Muzzerone. Panorama sul Golfo, sulle Apuane e sul mare aperto lungo l’arco di Tramonti e delle Cinque Terre. Rientro sull’AVG-AV5T sino al capolinea alto del sent. 519, che ci conduce al Rifugio Muzzerone ed infine a Porto Venere.
Rientro in autobus alla Spezia.

Accompagnatore: Pietro Andreani (3287365774)
Collaboratori: Sabrina Particelli (3476480603) Luciano Bonati (3381735591)

Difficoltà: E
Tempo di percorrenza: ore 5,00
Dislivello: m. 380
Mezzo di trasporto: bus di linea Atc

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News