Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Settembre - ore 13.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Spiagge libere, Lerici scioglie le briglie

Stop all'obbligo di prenotazione e via una serie di paletti. Restano riservate a residenti e seconde case la Marinella, le scogliere e le aree di balneazione di Tellaro. Resta la necessità di rispettare le distanze e usufruire delle postazioni.

Allentamento
Spiagge libere, Lerici scioglie le briglie

Golfo dei Poeti - Le regole anti contagio non se ne vanno, né spariscono del tutto paletti e spazi riservati. Ma per il mese di settembre le spiagge libere a Lerici saranno molto meno contingentate rispetto a quel che è stato, con ovvi moventi legati alla lotta al virus, nei primi due mesi abbondanti d'estate. Innanzitutto va in soffitta il sistema della prenotazione (via App o telefonica) che ha caratterizzato luglio e agosto. E alcune spiagge salutano percentuali riservate a determinate categorie, diventando fruibili senza riserve, ma non in modo anarchico, perché c'è il Covid-19 da tener a bada. Si tratta, in particolare, delle spiagge libere di Baia Blu, San Terenzo, Venere Azzurra e Fiascherino (entrambe), delle quali potranno godere tutti, residenti e non, “nel rispetto del distanziamento interpersonale di un metro utilizzando a tal fine per lo stazionamento le postazioni predisposte con i pali numerati. Ogni postazione può essere occupata da un massimo di quattro persone conviventi o congiunte (frequentazione abituale)”, come si legge nell'ordinanza pubblicata nelle scorse ore. Accessibile a tutti anche la Scogliera Marigola “nel rispetto del distanziamento interpersonale di un metro”. Per quanto riguarda Baia e San Terenzo, nel provvedimento si precisa che “il sabato e la domenica sarà possibile stazionare in spiaggia dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Nelle restanti ore è ammesso il solo transito al fine della balneazione o l'attività di accompagnamento dei cani”.

Per determinate spiagge libere questo settembre si parla invece ancora di categorie di fruitori. La Marinella di San Terenzo, di recentissima riapertura, è riservata ai residenti e alle seconde case del comune di Lerici, nel rispetto del distanziamento interpersonale di un metro, dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Stesso 'pubblico' – e medesima distanza sociale da tenere - per le scogliere di San Terenzo e di Lerici. Inoltre “le aree di balneazione in frazione di Tellaro sono riservate ai residenti in Tellaro e La Serra e ai clienti delle attività ricettive nel rispetto del distanziamento interpersonale di un metro”. Infine – qua nulla di nuovo - tutti gli stabilimenti balneari del territorio comunale saranno fruibili anche da chi non risieda nel comune di Lerici, entro gli orari di apertura e chiusura stabiliti. Medesimo discorso per tutte le spiagge libere attrezzate (Baia Blu, San Terenzo, Venere 3, Venere 2, Venere 1, Fiascherino Bunker e Fiascherino 2).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News