Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 17.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Siglato l'accordo per la riqualificazione del Portesone

Protocollo per la conferenza dei servizi firmato da Paoletti, Tedeschi e Agritur. Il sindaco: "Altro momento storico per Lerici". Tedeschi e Perfetti: "Grazie a tutti per la collaborazione".

Lunga storia
Siglato l'accordo per la riqualificazione del Portesone

Golfo dei Poeti - E' stato sottoscritto questa mattina nella sede del Palazzo Municipale, tra il Comune di Lerici, l'Ente Parco di Montemarcello Magra Vara e la Società Agritur srl, l'accordo di programma propedeutico all'avvio della conferenza dei servizi volta al recupero e alla riqualificazione del borgo di Portesone, antico sito sulle alture di Tellaro. L'intento è riqualificare la dozzina di ruderi presenti in chiave ricettiva e costruire un magazzino/frantoio a servizio del vasto oliveto di Agritur, società che fa capo alla famiglia Abati.

"Un altro momento storico per Lerici - commenta il Sindaco Leonardo Paoletti -. La firma odierna rappresenta una tappa fondamentale per la valorizzazione del territorio e dell'area collinare e per la conservazione dei beni testimoniali di maggiore pregio che caratterizzano le nostre colline. In meno di un mandato abbiamo chiuso una vicenda in piedi dal 2004. Questo - aggiunge - è il frutto di un grande lavoro di squadra che ha coinvolto istituzioni e tecnici, grazie al quale oggi si è potuti arrivare a questo fondamentale traguardo per il territorio di Lerici".

Di una "Giornata storica per il recupero della storia rurale del territorio" parlano anche il presidente del Parco Tedeschi e il direttore Perfetti. "Dopo 15 anni di discussioni e confronti - scrivono - è con grande soddisfazione da parte del Parco con il contributo fattivo sia del Direttivo che della Comunità del Parco, che si è avviato oggi un grande processo di recupero sia degli oliveti che del sommerso storico. La più grande azienda olivicola del Caprione si accorda infatti con il Comune di Lerici e con l’Ente Parco per un recupero di grande respiro, sia del borgo storico di Portesone che di decine di ettari di oliveti con produzione biologica. L’accordo è propedeutico alla definitiva approvazione del progetto nella conferenza dei servizi che presto sarà convocata dall’Amministrazione. Il Parco ringrazia per la fattiva collaborazione il sindaco ed il suo staff tecnico".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News