Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Maggio - ore 21.16

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Riqualificazione fronte a mare: "Non vogliamo essere Lerici Coast, noi siamo la perla del Golfo" | Foto

Futuro e radici
Riqualificazione fronte a mare: "Non vogliamo essere Lerici Coast, noi siamo la perla del Golfo"

Golfo dei Poeti - L'associazione 'Futuro e radici', che giusto domenica scorsa ha animato una assemblea per rilanciare il fronte progressista lericino, interviene in merito alle carte relative alla riqualificazione del fronte a mare lericino. “Tramite regolare accesso agli atti abbiamo visionato le tre proposte per la viabilità alternativa di via Roma a Lerici. Il costo di questi tre disegni è di circa 18.000 euro dei cittadini. Ci chiediamo: chi tra i cittadini l’ha chiesto? Tralasciando quello che trasferisce semplicemente il traffico sul lungomare, visto che ci appare veramente singolare (per essere educati) privare il paese della passeggiata a mare distante dalle auto che è uno dei maggiori elementi di pregio, le altre due ipotesi (in trincea ed interrato) ci appaiono astruse, costosissime (quello è un riempimento, sotto c’è il mare) e di difficile ed onerosa manutenzione, senza entrare nei dettagli tecnici relativi al deflusso delle acque piovane, che nel nostro territorio hanno già qualche problema. Vero è che non esiste un prospetto economico ma appare evidente che non si tratterrà di due spiccioli, ne per la realizzazione ne per la manutenzione. E’ davvero necessario perdere tempo e soldi per stravolgere un’area che ha solo bisogno di un restyling?Il problema è ridurre il traffico? Allora ripristinate la Ztl”.


'Futuro e rafici' rincara, allargando il campo: “E’ bastato un giorno di pioggia per causare numerose frane, forse il dissesto idrogeologico è più urgente da affrontare. La spiaggia della Venere è stata declassata come qualità delle acque, magari prima occorre intervenire nel risanamento dei canali”. Punto, quest'ultimo, relativo alla classificazione quadriennale della Venere azzurra, passata dal livello 'eccellente' relativo ai campionamenti 2014-2017 all'attuale 'buono', inerente quelli 2015-18 (i parametri presi in considerazione sono valori di escherichia coli ed enterococchi intestinali).

“La vicenda del lascito Bolla – ancora dall'associazione - ci ha privato di una futura soluzione per i nostri anziani, progettare in quel senso? I giardini di Lerici sono di per se un’opera d’arte ed hanno un forte valore affettivo e testimoniale (lo aveva anche la siepe che è stata tagliata), lasciateli stare. Il modo migliore per valorizzare e promuovere il nostro territorio è rispettarne le identità e le caratteristiche, migliorare la qualità della vita dei residenti senza stravolgerla. Noi non siamo e non vogliamo essere Lerici Coast, siamo e vogliamo rimanere la Perla del Golfo dei Poeti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News