Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Marzo - ore 09.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Porto Venere aumenta il costo del parcheggio in alta stagione

L'adeguamento riguarda solamente la sosta nei pressi del capoluogo. Cozzani: "In alcuni casi un giorno intero da noi costava come due ore alla Spezia, non aveva senso".

Resta la sosta gratuita dopo le 21
Porto Venere aumenta il costo del parcheggio in alta stagione

Golfo dei Poeti - Con l'arrivo della primavera aumenterà il costo della sosta a pagamento a Porto Venere. Lo ha deciso la giunta comunale guidata dal sindaco Matteo Cozzani, approvando la delibera sulle tariffe erogate dall'amministrazione nel 2019, una di quelle che andrà a comporre il bilancio di previsione.
Restano invariati i prezzi orari e degli abbonamenti nelle frazioni di Fezzano e Le Grazie, mentre saranno aumentati quelli per la sosta nei pressi del borgo capoluogo in alta stagione, ovvero tra il 15 marzo e il 15 ottobre, quando la sosta a pagamento riguarda la finestra temporale compresa tra le 8 e le 21. Nel resto dell'anno il parcheggio si paga invece tra le 8 e le 19, e i prezzi rimarranno invariati (1,50 euro nelle zone P1 e P2 e gratuito nelle altre).

Entrando nel dettaglio dell'alta stagione nella delibera si nota come la zona P1, tra il paese e l'Arenella, il costo orario passerà da 2,50 a 3 euro. Nella zona P2, tra l'Arenella e la seconda traversa Olivo, si passa dai 2 euro ai 2,50. Per la zona P3, ovvero la Salita Cavo e Via Garibaldi, e per il parcheggio "Il Golfo" in località Cavo, il costo lievita da 1,50 euro all'ora a 2 euro.
Aumenti anche per gli abbonamenti giornalieri. Nella zona P1 non sarà consentito (nemmeno in deroga per gli ospiti degli alberghi, che potranno utilizzare le app per il pagamento della sosta), nella zona P2 si passa dai 15 euro ai 25, nella zona P3 dai 10 ai 20 e nel parcheggio "Il Golfo" dai 5 ai 10 euro al giorno.
"Facendo i conti - spiega a CDS il sindaco Cozzani - in alcune zone si pagava per un intero giorno di sosta a Porto Venere quanto si paga alla Spezia per un paio d'ore. Ci è sembrato un fatto assurdo e abbiamo così deciso di ritoccare le tariffe. Abbiamo invece mantenuto la gratuità nelle ore serali, cosa che non accade in altre parti del Golfo, e nella bassa stagione per agevolare l'attività dei ristoratori e dei bar".

Tra le altre tariffe contenute nella delibera (assistenza domiciliare, servizio di trasporto, nido, refezione scolastica e trasporto scolastico e utilizzo delle sale polivalenti e dei centri sociali di Porto Venere e Fezzano) non ci sono variazioni, eccezion fatta per i posto barca per i residenti, che hanno subito un adeguamento tariffario intorno al 10 per cento.
"Lo abbiamo fatto perché abbiamo dovuto sostenere costi importanti di manutenzione straordinaria dopo la mareggiata di fine ottobre. Stiamo cercando le risorse per sostituire completamente i pontili di Porto Venere, compromessi dall'ondata di maltempo", conclude Cozzani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News