Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Luglio - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Piscina naturale, la svolta disco non piace a tutti

Da comandante della Capitaneria spezzina, Vittorio Alessandro fu tra gli ideatori del progetto nel 2009. "Ma ora mi sento tradito: all'inizio c'erano le voci dei bambini, ora ci sono i potenti watt della musica da discoteca".

Piscina naturale, la svolta disco non piace a tutti

Golfo dei Poeti - La febbre del sabato pomeriggio che si è impadronita della Piscina naturale di Porto Venere proprio non piace a Vittorio Alessandro. Il presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre, in vista della chiusura del canale di sabato prossimo, ricorda gli esordi dell'iniziativa. "Creammo l'iniziativa nel 2009 io e il sindaco di allora (nessuno se ne ricorda più) tra mille dubbi e resistenze: porre freno al diporto nautico? Al passaggio dei battelli diretti alle Cinque Terre? Una follia, così si deprime il turismo! Si partì quasi in punta di piedi, sottovoce, e andò benissimo. Le persone, soprattutto gli abitanti, ripresero il proprio mare, e nessuno dei naviganti protestò. Soprattutto ci accorgemmo - io stavo sulla motovedetta - che quel mare aveva suono di bracciate, di bambini che giocavano, di mamme che li chiamavano".
Dal 2007 al 2009, l'ex ufficiale fu appunto al comando della Capitaneria di porto della Spezia e rivendica la bontà dell'idea originaria, che aveva a che fare molto più con la natura che con i decibel. "Grandi e bambini che riprendono per un giorno gli spazi di tanti anni fa, quando passava soltanto una barca ogni tanto e si attraversava il canale a nuoto per gioco, per gara, piccola avventura quotidiana sotto gli occhi delle mamme al balcone di casa. Mi considero tradito dalla Piscina di Porto Venere, non soltanto perché nessuno ricorda ormai quell'inizio così difficile e sorprendente, ma per il suono che adesso non c'è più, coperto com'è dai potenti watt della musica da discoteca. Del resto si sa, commettiamo sempre gli stessi errori, e le iniziative commerciali hanno bisogno di tanto rumore. Buona inaugurazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure