Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Novembre - ore 13.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Non solo gare e una premiazione a sorpresa al Trofeo Mariperman

Non solo gare e una premiazione a sorpresa al Trofeo Mariperman

Golfo dei Poeti - La seconda giornata del trofeo Maripeman è iniziata nella piazzetta delle Grazie con un animato briefing di regata seguito da una colazione offerta dal Cantiere Valdettaro che in questi giorni ospita le imbarcazioni iscritte al campionato italiano dei 2.4mR. Il presidente della classe ha illustrato ai ragazzi della Neuro psichiatria infantile della Spezia accompagnati da genitori, alcuni volontari e dalla Dott.ssa Alessandra Carnacina dell’ASL 5, le caratteristiche di questa barca che consente la pratica dello sport velico a tutti. Per i ragazzi la giornata è proseguita in mare, a bordo della Goletta Pandora, dalla quale hanno potuto assistere alle regate dei 2.4 che anche oggi vede in testa alla classifica Nicola Redavid.

Le vele latine hanno gareggiato lungo la diga foranea con lieve vento da sud e mare formato; alla fine della prova sono Lazzaro e Beigua a guidare i rispettivi gruppi.
Le signore del mare, le vele d’epoca e quelle storiche, hanno invece affrontato un percorso di regata che le ha portate a darsi elegante battaglia nelle acque prospicienti l’isola del Tino. Al termine della prova odierna hanno guadagnato il primo posto Grifone ed Alcyone rispettivamente nel gruppo Classici e in quello Epoca.
Per il Trofeo Mariperman, dedicato alle imbarcazioni moderne, prove molto tecniche con un cambio di percorso dovuto ad una variazione della direzione del vento nella seconda delle due prove odierne. Guidano la classifica provvisoria: tra i Gran Crociera Sound of Silence, nella classe ORC A Vai Mo, in quella B Valhalla, mentre tra i monotipo J24 Argento Vivo e tra i Meteor Avance de Galere.
La veleggiata della Vela Cup patrocinata dal Giornale della Vela, ha visto una nutrita partecipazione d’imbarcazioni provenienti da diverse parti d’Italia. Si conferma il buon connubio che vede in mare assieme le imbarcazioni più performanti e competitive assieme ai neofiti.

Premiazione a sorpresa per Jacopo Azzolini, giovane laserista spezzino che ha proprio in questi giorni vinto, con il racconto “Infinito”, il Premio Letterario Massimo De Nardis, concorso letterario nazionale per giovani scrittori delle scuole medie e superiori.
L’attrice Jole Rosa ha letto alcuni estratti del racconto di Jacopo, che frequenta la 4a Liceo Classico “Lorenzo Costa” della Spezia, e che ha scritto un racconto ambientato durante un allenamento che ben descrive, oltre l’ambiente, tutte le componenti emotive legate alle esperienze di un giovane che si appresta al mondo sportivo della vela.
L’Ammiraglio Rosario Gioia Passione ha elogiato il ragazzo tanto per la sua passione per il mare quanto per il suo talento letterario.

Nella giornata di oggi si sono svolte per le prove conclusive e l’assegnazione dei Trofei e la Regata Zonale degli Optimist che partirà dalla Sezione Velica della Marina Militare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Trofei Mariperman


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News