Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 02 Dicembre - ore 06.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Mezzo milione di lavori sui cimiteri di Lerici

Manutenzione straordinaria e realizzazione ossari.

Sei mesi di interventi
Mezzo milione di lavori sui cimiteri di Lerici

Golfo dei Poeti - Avanzano a Lerici i lavori di manutenzione straordinaria delle tre strutture cimiteriali (Narbostro, San Terenzo, Tellaro) e per la realizzazione delle nuove celle ossario. I lavori riguardano, nello specifico, l’impermeabilizzazione delle coperture dei corpi loculi, il risanamento degli intonaci deteriorati, il posizionamento di nuove canale di gronda e l’installazione di pluviali per la raccolta delle acque meteoriche, utili per evitare il verificarsi di infiltrazioni e i conseguenti deterioramenti.
Contemporaneamente, sarà svolta un’attività di manutenzione straordinaria delle alberature circostanti, oltre che degli spazi verdi all’interno delle strutture cimiteriali, garantendo ai luoghi il decoro dovuto. È in fase di predisposizione la fornitura di ghiaino, destinato ai campi in terra, e quella di nuove essenze, che saranno piantate lungo i perimetri dei percorsi.
I lavori sono iniziati nel mese di settembre e avranno durata di circa sei mesi, terminando quindi nel mese di marzo 2021.

“Grazie all’istituzione, cinque anni fa, dell’Ufficio cimiteriale, è stato possibile svolgere un minuzioso lavoro di monitoraggio, grazie al quale creare una banca dati con cui gestire in tempo reale il rinnovo delle concessioni e la pianificazione degli spazi necessari – spiega l’assessore ai Lavori pubblici e vice sindaco, Marco Russo -. Da questa attività è emersa la necessità di realizzare nuove celle ossario nelle tre strutture”. L’importo dei lavori prevede un quadro economico di 520mila euro. L’intervento è stato affidato alla ditta Edilge Costruzioni srl, che ha proposto un ribasso del 28,8%. "Nel 2019 sono stati completati importanti interventi di risanamento delle situazioni critiche legate alla sicurezza dei luoghi, tra cui l’eliminazione di parti di intonaco pericolante", ricordano da Palazzo civico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News