Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 06 Luglio - ore 21.31

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Litorale lericino pattugliato per l'intero mese di agosto

Potenziata l'intesa tra Comune e Vigili del fuoco, sorveglianza garantita da luglio a metà settembre.

Sicurezza
Litorale lericino pattugliato per l'intero mese di agosto

Golfo dei Poeti - Lerici conferma – anzi, potenzia - la collaborazione con i vigili del fuoco finalizzata all'istituzione di un servizio di pattugliamento e salvataggio marino. L'intesa è stata ribadita stamani attraverso la convenzione sottoscritta dal prefetto Maria Luisa Inversini, dal sindaco Leonardo Paoletti, dal comandante provinciale del vigili del fuoco Leonardo Bruni, alla presenza del comandante della Capitaneria spezzina Giovanni Stella. A partire dal primo fine settimana di luglio, e fino a metà settembre, un presidio del personale dei vigili del fuoco farà base a San Terenzo, in prossimità della banchina. Il pattugliamento, che si svolgerà con moto d'acqua dotata di barella galleggiante e gommoni, riguarderà l'intero specchio acqueo comunale, da Muggiano a Tellaro. Il personale, appositamente addestrato e specializzato, presterà servizio in mare dalle ore 12 alle ore 19 nei sabati e nelle domeniche di luglio e settembre e sarà presente tutti i giorni nel mese di agosto. "Considerato Il grande contributo dello scorso anno e i numerosi interventi effettuati – ha affermato il sindaco Paoletti - abbiamo deciso quest'anno di ampliare il servizio di ulteriori 25 giorni, andando a coprire completamente il mese di agosto. La nostra volontà è garantire la sicurezza del nostro mare, anche in virtù dell'emergenza sanitaria e, di conseguenza, della massiva crescita di imbarcazioni nel nostro specchio acqueo. Ringrazio il prefetto - che appena insediato ha elaborato rapidamente la pratica – e il comando dei vifili del fuoco per la costante collaborazione con il nostro comune”.

“Convenzioni come questa dimostrano quanto sia importante la sinergia tra i corpi dello Stato e le amministrazioni locali – ha osservato la dott.ssa Inversini -. Speriamo che sia un'estate di ripresa per il turismo”. “Siamo lieti di proseguire con questa attività – il commento del comandante Bruni -. Quello spezzino è un territorio difficile e in queste settimane assieme a Capitaneria e Soccorso alpino abbiamo fatto molti interventi per soccorrere persone in difficoltà. Probabilmente c'entra anche la grande voglia delle persone di 'liberarsi' nel territorio dopo mesi molto difficili”. “Il soccorso in mare è una lotta contro il tempo – ha concluso il comandante Stella -, positivo quindi avere unità addestrate pronte a intervenire. Questa intesa dimostra attenzione per turisti e cittadini, ed è anche un efficace strumento di deterrenza”.

La presenza dei vigili del fuoco va ad aggiungersi alle altre componenti del soccorso già attive sul territorio: Capitaneria di Porto, Pubblica Assistenza, Carabinieri, Polizia Municipale, Associazione di Protezione Civile "Radio Marconi", Associazione Nazionale Carabinieri, in un'ottica di sinergica e fattiva collaborazione con il fine ultimo della salvaguardia della vita umana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News