Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Gennaio - ore 23.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lerici, riaprono i parchi giochi

L'annuncio del sindaco, a breve l'ordinanza con le regole. Ieri la mozione sul tema presentata dalla consigliera Bucci.

Per i più piccoli

Golfo dei Poeti - Riapriranno a giorni i parchi giochi del comune di Lerici. Lo ha annunciato oggi pomeriggio il sindaco di Lerici, Leonardo Paoletti, con un post su Facebook. “Considerato l'ingresso della Regione Liguria in zona gialla, a seguito del significativo calo dei numeri del contagio, le aree saranno nuovamente messe a disposizione dei più piccoli e delle loro famiglie. Ciò non toglie che la fruizione di tali spazi sarà puntualmente disciplinata, in applicazione delle vigenti norme in materia di riduzione del contagio. L'ordinanza contenente le indicazioni da seguire sarà a breve emessa”, ha scritto il primo cittadino. “L'amministrazione comunale ha mantenuto fino a oggi chiusi i parchi giochi comunali – ha aggiunto - ben cosciente che le piccole dimensioni degli spazi a disposizione avrebbero creato seri problemi di gestione, in particolar modo con riguardo al loro accesso. Il limitato numero di bimbi che possono in concreto fruirne, nel rispetto delle attuali normative, avrebbe comportato la necessità di un puntuale scaglionamento degli accessi, rendendone complicata la fruizione a buona parte degli utenti. Siamo ben consapevoli che i parchi giochi, se mal gestiti, possono essere fonte di contagio all'interno delle famiglie, in particolar modo per i nonni, i soggetti più deboli”.

Giusto ieri, giovedì 3 dicembre, il consigliere comunale Arianna Bucci, del gruppo d'opposizione 'SiAmo il Golfo dei Poeti', aveva presentato una mozione per chiedere, appunto, la riapertura delle aree gioco in sicurezza, proponendo, proponendo a titolo d'esempio l'adozione di soluzioni quali capienza massima, rotazioni, personale di custodia, limiti orari o d'età, il tutto unito a una costante sanificazione e “sempre e comunque nel rispetto dei Dpcm e delle ordinanze regionali e comunali vigenti”. Bucci, che aveva messo sul tavolo il tema allo scorso consiglio comunale, nel testo rimarcava altresì che la comunità ha “espresso una accorata richiesta a riconsiderare il provvedimento di chiusura”, segnalando inoltre che il Dpcm di inizio novembre, nonché le Linee guide del Dipartimento per la famiglia, non impediscono una riapertura, seppur regolata, di parchi giochi e dintorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News