Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 06 Luglio - ore 10.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lerici riapre il Parco di Falconara. Sul lungomare niente corse al pomeriggio

Restano chiuse le altre aree verdi pubbliche, i castelli, gli arenili comunali.

L'ordinanza

Golfo dei Poeti - L'Italia riparte. Non al 100 per cento e con il dovere di rispettare le misure anti contagio, ma il Paese oggi prova a rimettersi in moto, 'autorizzato' dai comandamenti incrociati di presidenza del consiglio e Regioni. I Comuni naturalmente hanno facoltà di sagomare la corposa riapertura della vita, economica e non. E quello di Lerici, che già a inizio mese ha ritenuto opportuno ridimensionare l'allargamento di maglie concesso dagli enti sovraordinati, anche per questo via ufficiale della Fase 2 ha preferito piantare qualche paletto. Lo strumento è sempre l'ordinanza, precisamente la numero 97 del 2020. Tra le varie cose, l'attività sportiva della corsa sul lungomare Lerici-San Terenzo dovrà osservare precise – per quanto ampie – fasce orarie: ok alle sgambate dalle 19.30 alle 9.30 e dalle 13.00 alle 14.00. La nuova ordinanza riapre poi il Parco di Falconara, ma tiene chiusi gli altri parchi pubblici nonché i castelli di Lerici e San Terenzo. Restano interdetti il Molo Noceti, il Belvedere Stefanini e la passeggiata dietro al Castello di San Terenzo, eccezion fatta, elemento di novità, per andarci a pescare laddove consentito.

Confermato l'obbligo di mascherina anche all'esterno, “mascherina che nell’esercizio di attività sportiva dovrà essere nella disponibilità della persona e indossata appena cessata l'attività stessa”. Per i pedoni permangono le norme già in vigore: prendere il marciapiede di destra, tenere le distanze, agevolare il passaggio. Restano chiusi al pubblico gli uffici di Palazzo civico ed è vietato accedere agli arenili comunali come anche alle scogliere artificiali e naturali se non per svolgere nuoto sportivo in acque libere e senza poter stazionare sugli scogli, salvo per lo svolgimento della pesca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News