Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Novembre - ore 16.14

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lerici, nuovo spazio per le ceneri dei defunti

Presto anche un cinerario. L'assessore Marco Russo: "In arrivo progetto corposo per i cimiteri di San Terenzo e Tellaro".

Da metà novembre
Lerici, nuovo spazio per le ceneri dei defunti

Golfo dei Poeti - Da oggi il cimitero di Narbostro ospita una nuova area di spargimento ceneri. Posizionata nella parte più nuova del camposanto, l'area offrirà la possibilità ai cittadini, previa richiesta all'Ufficio comunale competente, di avere a disposizione uno spazio dove disperdere le ceneri dei propri congiunti. Una nuova struttura alla quale si aggiungerà, a breve, un cinerario, ovvero un luogo chiuso dove conservare le urne contenenti le ceneri.
"Essere dotati di un'area spargimento ceneri non rappresenta un obbligo. Tuttavia abbiamo ritenuto importante mettere a disposizione questo servizio ai cittadini, offrendo un'ulteriore alternativa a quelle consuete – commenta l'assessore ai Lavori Pubblici, Marco Russo -. Il servizio, che sarà attivo da metà novembre, andrà così a inserirsi in un ampio quadro di lavori messi in campo per rendere decorosi, ma soprattutto sicuri, i cimiteri del territorio. Tra il mese di settembre e quello di ottobre sono stati infatti realizzati interventi su alcune criticità riscontrate nelle strutture cimiteriali. Nello specifico, a Narbostro, siamo intervenuti al fine di garantire una corretta regimazione delle acque nella zona della “galleria”, dove le infiltrazioni stavano portando al degrado la struttura, e si è provveduto al ripristino dell'intonaco ammalorato. Sono state messe in sicurezza le lapidi di alcuni loculi, lato monte. tempo addietro transennate per motivi tecnici e alle quali oggi è nuovamente possibile avvicinarsi. Attualmente stiamo lavorando a un progetto molto più corposo, che coinvolgerà anche i cimiteri di San Terenzo e Tellaro, e che riguarderà i manti di copertura e le gronde, alcune delle quali mancanti in seguito al verificarsi di episodi di furto. Ma ciò che più importa è che oggi possiamo dire di aver rimosso tutti gli impedimenti che sono stati a lungo presenti, consentendo la completa accessibilità, in totale sicurezza, a tutte le zone presenti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News