Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Novembre - ore 21.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lerici apripista nella sperimentazione del progetto di smaltimento della lettiera del gatto

I possessori di gatti potranno esporre settimanalmente i rifiuti prodotti dagli animali.

Saranno necessari un'autocertificazione e degli appositi adesivi
Lerici apripista nella sperimentazione del progetto di smaltimento della lettiera del gatto

Golfo dei Poeti - L’amministrazione comunale lericina aggiunge un nuovo tassello alle iniziative messe in campo per il benessere degli amici a quattro zampe.
Dopo l’apertura dell’area di sgambamento pubblica, il supporto alle iniziative in sostegno delle adozioni dei cani presenti in canile, il loro spostamento in una struttura più accogliente e vicina al territorio, si è deciso di avviare una sperimentazione sullo smaltimento delle lettiere dei gatti.
Lerici diventa così comune apripista nella sperimentazione del progetto “Agevolazione amico a 4 zampe” attraverso il quale andare incontro alle esigenze di coloro che detengono uno o più gatti.
L’introduzione della tariffa puntuale ha come obiettivo quello di aumentare la raccolta differenziata, incentivando la corretta differenziazione dei rifiuti per ridurre al minimo la produzione di secco non riciclabile. La fornitura limitata di sacchetti diventa così il modo attraverso cui responsabilizzare ulteriormente il cittadino e per far sì che le esigenze individuali vengano gestite dalla singola utenza e non siano a carico dell'intera comunità.
"Nei giorni scorsi ho incontrato l’associazione “Amici a 4 zampe Lerici” e altri cittadini che hanno espresso le loro preoccupazioni rispetto allo smaltimento di un rifiuto in particolare, ovvero la lettiera del gatto – commenta il consigliere con delega all'Ambiente, Claudia Gianstefani -. Premesso che l’utilizzo di lettiere naturali che possano essere smaltire nell’organico è sicuramente l’unica scelta eco-compatibile, abbiamo deciso di avviare una sperimentazione fino alla fine dell’anno per analizzare nel dettaglio la situazione dei possessori di gatti. I detentori di gatti potranno pertanto compilare un’autocertificazione che gli permetterà di esporre la lettiera settimanalmente, applicando al sacchetto uno speciale adesivo fornito dal Comune".
A partire da sabato 6 ottobre sarà possibile ritirare il modulo di autocertificazione e gli adesivi necessari all'Ufficio Ambiente, negli orari di apertura al pubblico, ovvero martedì, giovedì e sabato dalle ore 8.30 alle 12.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News