Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lerici, agenti in borghese per pizzicare chi abbandona i rifiuti

L'amministrazione ha deciso di intensificare i controlli sui cestini stradali, sui quali campeggiano i cartelli informativi.

Pronti a inasprire le sanzioni
Lerici, agenti in borghese per pizzicare chi abbandona i rifiuti

Golfo dei Poeti - Prosegue l’attività di controllo sui conferimenti impropri nei cestini stradali che, ancora troppo spesso, sono soggetti all’abbandono di rifiuti domestici. Una bruttissima abitudine che ancora alcuni incivili sono soliti praticare.

“A due anni dalla partenza del servizio – commenta Claudia Gianstefani consigliere delegata all'Ambiente - è impensabile che ancora ci si nasconda dietro l’alibi della mancata informazione. Un atteggiamento di altissima inciviltà che lede l'immagine del paese e che insulta l'impegno della maggior parte della cittadinanza. Oltre al danno in termini di raccolta differenziata, poiché il materiale conferito nei cestini viene tutto smaltito come secco non riciclabile, c’è un enorme danno in termini di decoro; per tali motivi si sta lavorando alla modifica dell'ordinanza che inasprirà le sanzioni”.

Negli ultimi giorni la Polizia municipale è stata impegnata in controlli in borghese che hanno permesso di individuare una decina di trasgressori, residenti e non. Inspiegabilmente, nel materiale conferito impropriamente, risultavano presenti rifiuti soggetti alla raccolta proprio nella medesima notte, segno di totale menefreghismo verso la comunità.
“Mi ha lasciata basita la dichiarazione di una signora che, colta sul fatto, si è giustificata con il classico “tanto lo fanno tutti - prosegue Gianstefani -. Le regole vanno rispettate aldilà che ci piacciano o meno, è una responsabilità individuale che ha conseguenze sull’intera comunità”.
I proprietari che affittano i propri appartamenti hanno il dovere di informare gli inquilini sulle corrette modalità di gestione dei rifiuti poiché la responsabilità dei rifiuti è comunque del proprietario o dell'agenzia immobiliare che affitta.
“Contestualmente ai controlli si sta provvedendo ad affiggere sopra i cestini più sensibili agli abbandoni, dei cartelli informativi con le corrette modalità di smaltimento e gli orari del centro di raccolta e con l’informazione del nuovo servizio per il conferimento del secco per le utenze non residenti. Quella che si sta portando avanti è percorso di civiltà che vede nella gestione dei rifiuti un atto di responsabilità civile e morale”, conclude la consigliera delegata.

Per qualsiasi informazione fare riferimento all'ufficio ambiente martedì-giovedì-sabato dalle 8.30 alle 12.30, tel. 3281503179, mail lericidifferenzia@gmail.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News