Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Maggio - ore 14.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Le antiche rovine di Barbazzano sono pulite grazie agli studenti

Obiettivo centrato: rendere maggiormente fruibile l’area e il posizionamento di adeguata cartellonistica esplicativa. 

la gioia di tedeschi
Le antiche rovine di Barbazzano sono pulite grazie agli studenti

Golfo dei Poeti - Completati venerdì scorso, 29 marzo, i lavori di pulizia nel sito di Barbazzano da parte degli alunni dell’Istituto Scolastico Parentucelli - Arzela’ di Sarzana, l’attività fa parte del Progetto PON FSE- Potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico che è stato finanziato grazie alla aggiudicazione del bando da parte dell’Istituto. Il progetto, “Un luogo per amico: il borgo di Barbazzano”, ha la finalità di valorizzare le antiche rovine
dell’insediamento attraverso la pulizia delle rovine per rendere maggiormente fruibile l’area e il posizionamento di adeguata cartellonistica esplicativa. 

Il presidente Tedeschi si sente di ringraziare per il progetto: “Un grande lavoro che ha coinvolto 25 studenti, che ringraziamo ad uno ad uno: Battaglia Alice, Bernardini Fabrizio, Boldrini Andrea, Costa Antonio, Dadà Melissa, Delfreo Simone, Dell’Amico Daniel, Faloia Fabio, Franceschini Selene, Gigliozzi Matteo, Guastini Edoardo, Iannotta Marco, Lenoci Manuel, Lippi Alex, Logiudice Enrico, Mayta Abramo, Moldovan Tonut Gabriel, Palagi Corrado, Peonia Maverik, Piccioli Luca, Prandi Tommaso, Ponzanelli Edoardo, Rosolek Manuela, Simonelli Giorgio, Tineo Junior Ismael. Ragazzi meravigliosi, professionalmente preparati; un grazie particolare va alla Dirigente scolastica Vilma Petricone ed agli insegnanti Monica Nicoli, Maristella Storti e Riccardo Simonelli molto attenti e consapevoli.
Ci sentiamo di ringraziare inoltre il Comune di Lerci, nella persona dell’assessore ai lavori pubblici ed alla gestione del patrimonio, Marco Russo, che ha concordato e condiviso l‘ iniziativa. Infine ringraziamo le nostre guardie parco Gioia Pagano e Gino Cabano per la fattiva collaborazione, hanno seguito i ragazzi e, in modo particolare Gino Cabano ha potuto raccontare ai ragazzi la storia di Barbazzano, parte integrante del nostro passato. Aver osservato al lavoro questi ragazzi riempie di gioia e ci aiuta a pensare che questo mondo ha sicuramente un futuro più attento alla natura ed alla salvaguardia ambientale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'assessore Russo e i ragazzi


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News