Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Novembre - ore 17.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La scuola di cucina Alma in visita, per scoprire e studiare i nostri mitili

Il prossimo appuntamento previsto per venerdì 8 giugno.

La scuola di cucina Alma in visita, per scoprire e studiare i nostri mitili

Golfo dei Poeti - La scuola di cucina Alma alla scoperta del territorio lericino. Una sessantina di studenti del corso base di Tecniche di cucina sono stati nei giorni scorsi in visita a Lerici per conoscere e osservare da vicino i processi di lavorazione dei nostri mitili, prodotti italiani d'eccellenza. Un tour alla scoperta del nostro patrimonio gastronomico, partito dall'impianto di mitilicoltura e dalle sue peculiarità, per arrivare allo stabulatore, dove osservare i sistemi di depurazione e pulizia dei muscoli. Poi una visita al Museo del Mare, recentemente inaugurato, dove hanno partecipato a una visita guidata da Angelo Majoli in persona, presidente onorario della Cooperativa Mitilicoltori spezzini, e all'impianto a mare, grazie alla Scuola di Mare Santa Teresa.

Un vero e proprio laboratorio didattico, reso possibile dalla disponibilità della Cooperativa dei Mitilicoltori spezzini, grazie al quale arricchire ulteriormente la loro formazione. Mission della Scuola Alma, fondata dallo chef Gualtiero Marchesi e con sede a Colorno, è infatti scoprire e approfondire la conoscenza dei prodotti italiani d'eccellenza, materia prima di qualità per i loro piatti. "Siamo molto soddisfatti che la scelta della scuola di cucina Alma, tra le più rinomate a livello mondiale, sia ricaduta sui nostri muscoli come oggetto di approfondimento – commenta Luisa Nardone, assessore al Turismo -. L'Amministrazione crede infatti fortemente nello sviluppo delle produzioni tipiche locali e in questa direzione sta lavorando, valorizzandone caratteristiche e qualità. Quella legata ai muscoli, in particolare, è una realtà produttiva che impiega molte risorse e strettamente legata all'identità della nostra zona e alla tradizione marinara di un territorio che, ricordiamo, rientra tra i Borghi Storici Marinari".

Una vera e propria consacrazione del nostro prodotto locale, che ha coinvolto anche le ostriche del Golfo, prodotto sempre più apprezzato. E dopo il mare, l'entroterra: il tour gastronomico è proseguito tra gli oliveti nostrani, dove gli studenti hanno potuto osservare la produzione e la lavorazione dell'olio locale, tra i più rinomati a livello regionale e nazionale. "Vedere giovani ragazzi osservare con tanta passione e curiosità i processi di produzione delle nostre eccellenze è fonte di soddisfazione e orgoglio per ognuno di noi – continua l'assessore Nardone -. Siamo inoltre felici dell'entusiasmo che questi hanno portato con sé al termine della giornata, testimoniato dal nuovo appuntamento che la Scuola Alma ha già programmato sul nostro territorio: circa 16 studenti, appartenenti questa volta al corso avanzato, torneranno in visita il prossimo 8 giugno, alla scoperta dei nostri prodotti tipici".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News