Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 22.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Comsubin trova due cannoni antichi mentre smina un fondale

Il Comsubin trova due cannoni antichi mentre smina un fondale

Golfo dei Poeti - Tra i vari compiti d'istituto assegnati ai palombari del Raggruppamento subacquei e incursori "Teseo Tesei" vi è anche quello di collaborare con i diversi dicasteri dello Stato affinché le competenze specialistiche della Marina militare nel settore dell'immersione vengano rese disponibili alla collettività. Nell'ambito di un intervento di bonifica d'urgenza di residuati bellici richiesto dalla Prefettura di Ragusa, il 4 agosto scorso, nelle acque antistanti la cittadina di Costa Fenicia, gli operatori del Nucleo SDA hanno rinvenuto due manufatti che hanno destato subito l'interesse dei palombari di Comsubin.
Rimosse le incrostazioni che il tempo aveva depositato sulla loro superficie e sollevati leggermente dal fondo per acquisire le informazioni necessarie al loro riconoscimento, gli oggetti metallici rinvenuti sono stati identificati come cannoni di possibile interesse storico.

Riposizionati nel luogo di scoperta è stata immediatamente avvisata la Soprintendenza del mare di Palermo che, recentemente, ha collaborato con i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei durante l'ispezione del relitto del sommergibile Veniero avvenuta nello scorso mese di giugno. I reparti subacquei della Marina Militare collaborano, infatti, da tempo con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, riportando alla luce oggetti che il mare custodisce da secoli, testimoniando come la Forza Armata sia da sempre impegnata in compiti che, per loro natura, sono strettamente connessi anche al mondo civile, con particolare riferimento al complesso e articolato contesto dell'ambiente marittimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure