Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Gennaio - ore 20.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Giornata ideale per i temerari, è un cimento da record | Foto

Oltre 150 persone hanno sfidato il freddo e messo da parte la "confort zone": anche per l'edizione 2020 non poteva mancare il sindaco di Lerici Paoletti. In Liguria solo ad Imperia e Sturla hanno fatto meglio.

a san terenzo
Giornata ideale per i temerari, è un cimento da record

Golfo dei Poeti - Nove gradi centigradi di temperatura in spiaggia, un sole come non se ne vedevano da anni e pochi alibi da inventarsi per evitare il tuffo dell'Epifania. La settima edizione del Cimento Catodico se n'è andata nel migliore dei modi con il record di temerari che hanno sfidato il freddo e messo da parte la "confort zone": in oltre 150, forse qualcosa di più, hanno riposato i loro giubbetti e tutto ciò che avevano addosso, infilando il costume e preparando l'accapatoio per il momento più difficile della mattinata: quello in cui si torna a riva. Fortunatamente l'assenza del vento ha reso meno improba l'impresa e il bagno fuori stagione è stato meno impattante degli anni scorsi. Non poteva certo mancare all'appuntamento il sindaco di Lerici Leonardo Paoletti che ha guidato l'allegra truppa secondo la tradizione: alle 11 in punto, sul rintocco delle campane della chiesa, è partita la corsa al tuffo. Poi il promesso rinfresco con tanto di falò in spiaggia.

Numeri altissimi, insuperabili in provincia mentre su scala regionale, chi ha fatto di più sono i 245 tuffatori ad Imperia che, peraltro, si sono dati appuntamento due ore prima rispetto ai colleghi spezzini: alla spiaggia d'Oro, di Borgo Prino il tuffo è stato preceduto da alcuni balli per scaldare i muscoli e, a fine cimento, panettone e cioccolata calda per tutti i partecipanti. Presenti uomini, donne e bambini. la più anziana: Milvia, di 86 anni. A Sturla invece 183 cimentisti hanno celebrato la stagione del Centenario della Sportiva Sturla. Nel levante genovese temperatura dell'acqua intorno ai 14 grad con due tuffatori d'eccezione: Elena Gerhardt, classe 1928, e Marcello Beneventi (1938), i più longevi. Elena e Jacopo, rispettivamente nati nel 2014 e nel 2007, i giovanissimi alla prima esperienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News