Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Novembre - ore 18.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Galleria pedonale pronta ad aprile, Lerici 'avvicina' le sue metà

Al via lunedì i lavori del primo lotto dell'adeguamento del tunnel tra Via Gerini e Via Cavour. In futuro lavori per arredi e ascensore.

Galleria pedonale pronta ad aprile, Lerici 'avvicina' le sue metà

Golfo dei Poeti - Di fronte a un pubblico un po' smagrito dal contemporaneo dipanarsi di Juve-Napoli, stasera alle 18.30 a Lerici, in sala consiliare, amministrazione comunale e professionisti hanno illustrato il primo lotto di lavori finalizzato alla pedonalizzazione della galleria tra Via Gerini e Via Cavour, infrastruttura nata come tunnel antiaereo chiusa da tempo immemore e finita a essere utilizzata come magazzino. I lavori avranno inizio lunedì 1° ottobre e saranno eseguiti dall’impresa Antonini srl di Bastia Umbra, che si è aggiudicata l’appalto offrendo un ribasso del 27 per cento. Tra lavori, studi e tasse, il lotto costerà alle casse comunali circa 330mila euro. Tempi? In sei mesi – quindi per aprile – la galleria sarà pedonalizzata e aperta al pubblico, come affermato dal sindaco Leonardo Paoletti e dall'assessore ai Lavori pubblici Marco Russo. In orario notturno sarà chiuso e la vigilanza privata farà sì che nessuno cerchi avventure al buio. Per l'intera durata del cantiere sarà interdetta l’area antistante l’ingresso lato Via Gerini, che sarà area deposito materiali. Parte del parcheggio di Piazza Bacigalupi sarà quindi riservato ai mezzi Asl, che dovranno cedere gli attuali stalli. Sono state ultimate in queste settimane le visite per la verifica degli stati di consistenza degli immobili soprastanti il tunnel. Un’azione necessaria per escludere con certezza qualsiasi tipo di impatto sull’esistente.

“Questo primo lotto di lavori – ha spiegato l'ingegner Enrico Vergassola - prevede la realizzazione di opere volte a garantire la sicurezza del percorso. Nello specifico, si interverrà sulla statica della volta, sarà realizzata una soletta continua di calpestio in cemento armato sulla quale verrà posata la nuova pavimentazione e si appoggeranno i piedritti di collegamento con la volta esistente. La struttura sarà antisismica e saranno utilizzati materiali rigorosamente ignifughi. Saranno adeguate le dimensioni del tratto in prossimità dell’accesso lato via Cavour: sarà infatti necessario intervenire con opere di scavo realizzate con idonei mezzi a vibrazioni contenute per un tratto di circa 30 metri, rendendolo omogeneo alla restante parte che conta dimensioni oltre i 5 metri di larghezza e i 3,5 in altezza. Saranno realizzate condotte di smaltimento delle acque interne al tunnel e posizionati corrugati per gli impianti elettrici. La sicurezza dell’area sarà garantita da un impianto di illuminazione che consentirà il transito in assoluta tranquillità e da un impianto di videosorveglianza composto da tre telecamere, che vigileranno sugli ingressi e sull’intero tratto”.

“Sarebbe bello che la galleria diventasse anche un punto di ritrovo, un ambiente affascinante – ha aggiunto l'architetto Giancarlo Serchi -, con arredi, verde artificiale, segnaletica informativa che parli della storia di Lerici e dei suoi punti di interesse. Sarebbe bello anche avere dei negozi, ma si tratta di un'opzione troppo complessa a livello autorizzativo e burocratico, quindi dobbiamo scartarla”.

L'amministrazione comunale ha inserito inoltre nel piano delle opere un ulteriore lotto, da svilupparsi nei prossimi anni (“Dal 2020”, ha detto l'assessore Russo, dando a intendere che di mezzo c'è anche l'incognita elettorale), finalizzato sia alla realizzazione di un ascensore che colleghi la galleria alla sovrastante Via della Repubblica, sia al completamento del tunnel con quegli arredi e accorgimenti di cui ha parlato Serchi. Quando infatti il percorso sarà aperto al pubblico, la prossima primavera, sarà pienamente sicuro e funzionale, ma decisamente spartano.

“Della riapertura della galleria si parla da decenni – il commento del sindaco Paoletti e dell'assessore Russo -. Più amministrazioni hanno tentato invano di compiere l’impresa della pedonalizzazione, che oggi finalmente giunge all’avvio dei lavori. Si tratta infatti di un intervento molto sentito dalla cittadinanza, grazie al quale sarà possibile collegare, in soli 185 metri, due zone tra le più popolose del centro di Lerici: da una parte gli uffici comunali, l’Asl e le scuole e, dall’altra parte, supermercati, poste e chiesa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Presentati i lavori per la pedonalizzazione del tunnel tra Via Gerini e Via Cavour Archivio CdS


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News