Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 26 Febbraio - ore 22.33

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Galleria Scoglietti a misura di pedone, Lerici ci prova

Intanto sulla Strada provinciale al Muggiano persiste l'ordinanza anti parcheggio: "Rispettatissima, Municipale sul posto due volte al giorno".

"Porta del comune"
In rosso: percorso pedonale. In verde: ciclopedonale Muggiano, Pozzuolo, Tre Strade, Via Militare, Pitelli. Progetto al vaglio dell'amministrazione

Golfo dei Poeti - Amministrazione comunale di Lerici all'opera per migliorare la sicurezza e il decoro al Muggiano. “Siamo al lavoro per realizzare un collegamento pedonale tra Muggiano e San Terenzo che permetta ai cittadini di spostarsi in totale sicurezza. L’intervento è parte di un progetto complessivo che coinvolgerà il tratto di strada provinciale compreso tra Muggiano e Bagnola, grazie al quale saranno realizzati ulteriori attraversamenti pedonali, adeguati marciapiedi e installati dispositivi per il controllo della velocità al fine di garantire la sicurezza di pedoni e veicoli”, ha annunciato il primo cittadino Leonardo Paoletti. “Muggiano è un po' in sofferenza – ha poi spiegato il sindaco a CdS -. Stiamo ragionando di disciplinare meglio l'incrocio, o realizzando una rotatoria, o arretrando il semaforo verso Lerici, comprendendoci quindi anche l'intersezione tra la Provinciale e Via Pianelloni. E poi stiamo vedendo di intervenire per rendere possibile il passaggio pedonale in sicurezza all'interno della galleria degli Scoglietti”. Cosa che darebbe ai residenti della zona un passaggio rapido tra San Terenzo e Muggiano. C'è altresì l'idea di spostare la fermata del bus di fronte all'Eurospin muggianese, portandola verso Spezia in ottica, anche qui, dell'incremento della sicurezza, al quale concorrerà anche un intervento sui marciapiedi.

Lungo la Provinciale, poi, continua a insistere l'ordinanza che vieta perentoriamente di parcheggiare. “Avevo chiesto di farlo alla Provincia, che invece ha detto di no, invitandoci prima a presentare un progetto di banchina pedonale – spiega il sindaco -. Ma non è una cosa che si fa dall'oggi al domani, così ho fatto l'ordinanza e continuo a rinnovarla. Un provvedimento che funziona, è rispettatissima, anche perché siamo lì tutti i giorni, due volte al giorno, con la Polizia municipale”. Il disegno di una viabilità più ordinata e di una circolazione perdonale più sicura si completa con un obbiettivo più complessivo: “Vogliamo aumentare il decoro della zona del Muggiano, riqualificarla quale porta del comune, magari anche con qualche bella scultura”. Pratica già sperimentata ad esempio con gli artisti Bacci e Ogata. Da non dimenticare, infine, il capitolo tutor, che Palazzo civico vuole installare lungo Via Gozzano. “Lì le auto sfrecciano – conclude il sindaco -, la cittadinanza vuole sicurezza e ha ragione, parliamo di un centro abitato. Poco utile mettere rallentatori e strumenti simili, molto meglio il tutor. La Municipale sta studiando il miglior posizionamento del dispositivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News