Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Falconara tre mesi sotto i ferri, restyling da mezzo milione

Attesa entro agosto la validazione del progetto da parte della Lega calcio.

Falconara tre mesi sotto i ferri, restyling da mezzo milione

Golfo dei Poeti - La giunta comunale di Lerici ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione del manto di gioco in sintetico del campo da calcio di Falconara, elaborato da 'Studio 28 Architettura', società di Bergamo. Per l'unico campo sportivo a undici lericino a breve si schiuderà quindi una nuova vita, senza nubi di polvere, tackle scivolati abrasivi e impianti di irrigazione ballerini. Prima di procedere con bando, assegnazione e lavori, tuttavia, è necessario l'ok da parte della Lega calcio, alla qualche il progetto è stato prontamente recapitato.

"Contiamo di avere una risposta dalla Lega entro questo mese - spiega Marco Russo, assessore ai lavori pubblici -. Abbiamo fornito loro un progetto completo di tutto, dentro i parametri richiesti. I professionisti che lo hanno realizzato hanno tenuto conto di tutte le norme, dai materiali alle dimensioni".

Ipotizzando una risposta in tempi brevi - questo il realistico auspicio dell'amministrazione - da parte dei vertici del pallone italiano, si può già immaginare una tempistica di massima. "Potremmo pubblicare il bando nella seconda metà di settembre - continua Russo -, affidando l'intervento in autunno e dando il via ai lavori, indicativamente, entro la fine dell'anno. Quanto dureranno? C'è un cronoprogramma da 90 giorni".

Cosa prevede l'intervento? "Il progetto prevede la realizzazione di un manto in sintetico semi drenante, con raccolta delle acque in canaline laterali. Comprende le porte, le panchine, le torri faro, una nuova recinzione e i camminamenti di accesso al campo. Quadro economico? Circa 475mila euro di lavori".

Come noto, il rifacimento del campo di Falconara, dove sono di stanza la Santerenzina, con tutte le sue giovanili, e diverse squadre di amatori, è stato inserito nel programma triennale delle opere. "Lo riteniamo un intervento prioritario - conclude Russo -. E' l'unico campo che abbiamo e ad oggi è privo di erba, i ragazzi giocano nel polverone e il fondo è insidioso. L'anno scorso siamo intervenuti sull'impianto di irrigazione, per tamponare un po'. Questa situazione disagevole, nel tempo, ha provocato un allontamento dal gioco del calcio. Una sorta di danno sociale, al quale pensiamo che la riqualificazione del campo possa fare da freno". Una Lerici che da una parte prova a recuperare e trattenere residenti, e dall'altra si mette in moto per non perdere e magari guadagnare calciatori in erba. Non sono cose poi così slegate, anzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure