Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Gennaio - ore 22.38

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Cozzani si difende, i legali di Forcieri lo accusano: "Dice cose non vere"

Prosegue lo scontro sul denaro fluito dall'Autorità portuale al Comune di Porto Venere.

Cozzani si difende, i legali di Forcieri lo accusano: `Dice cose non vere`

Golfo dei Poeti - Fiumi di soldi dall'Autorità portuale verso Porto Venere? Dalle colonne di Facebook, il sindaco Matteo Cozzani prova a fare chiarezza e sbrogliare il polverone mediatico di questi giorni. Il nodo, su cui stanno lavorando gli inquirenti, sono i passaggi di denaro a favore del Comune di Porto Venere (vedi qui) firmati dall'allora segretario generale Davide Santini, provvedimenti sui quali aveva acceso i riflettori un esposto dell'ex numero uno dell'Authority, Lorenzo Forcieri. Esposto presentato pochi giorni prima della visita della Guardia di Finanza che ha fatto saltare il banco in Via del Molo.

"In questi giorni, a mio giudizio solo per scopi di mera natura politica, sulla stampa, si è messa in dubbio la trasparenza della nostra amministrazione - ha scritto il primo cittadino Matteo Cozzani -. Per sgombrare il campo da ogni possibile dubbio o da qualsiasi tentativo di mistificazione della realtà, pubblico tutti gli interventi e contributi di cui il comune ha beneficiato da parte dell’Autorità Portuale della Spezia nel 2016. Inoltre, cosa che non veniva mai fatta delle passate amministrazioni, pubblico anche le spese per gli eventi della stagione estiva 2016 con i relativi sponsor. Per completezza, nella cifra del Comune, sono ricompresi i seguenti contributi: Regione Liguria 30.600 euro, Autorità portuale 40 euro, Carispezia 6.100 euro e Gnl Italia 12.200 euro". Nell'elenco di interventi pubblicato da Cozzani figurano asfaltature, ripiantumazioni, manutenzioni, fuochi d'artificio nonché service, pubblicità e materiali per la stagione estiva e £in particolare per le seguenti manifestazioni: Triathlon di Porto Venere, Coppa Byron, Palmaria Island, Sailing Series 2016, Melges 2016, Madonna delle Grazie, Italian Cruise Day, Piscina Naturale 2016, Festa anni 70, Acciuga Stilografica, Trofeo Mariperman".
E l'ormai famosa centralina telefonica da 200mila euro, che sarebbe stata acquistata e mai installata? "L'amministrazione comunale non è a conoscenza di tale spesa e pertanto è totalmente estranea ai fatti", assicura Cozzani.

Nel frattempo, si fanno sentire anche i legali di Lorenzo Forcieri, avvocati Andrea Corradino e Paolo Mione. "Nell’esposto presentato all’autorità giudiziaria nell’ottobre 2016, Lorenzo Forcieri riportava, tra l’altro, le segnalazioni del responsabile amministrativo dell'Ap, in relazione a somme pagate per conto del Comune di Porto Venere nel corso del 2016 con atti esclusivi del Segretario Generale dell’Autorità (Davide Santini, ndr). Nel suo esposto, Forcieri ha chiesto sia fatta chiarezza su numerosi atti autorizzati dal Segretario Generale con sua firma esclusiva. Si tratta di un elenco di versamenti per un totale di quasi 300mila euro pagati per conto del Comune di Porto Venere dal Segretario Santini, senza che né il Presidente né il Comitato Portuale ne fossero mai stati informati". I legali proseguono speigando che "il Trofeo Mariperman, il Festival dell’Acciuga e Palmaria Island sono eventi istituzionali ufficiali che hanno ottenuto specifici finanziamenti secondo le consuete procedure autorizzative (e dunque note al Presidente e agli altri organi dell’Autorità), finanziamenti non ricompresi nell'elenco citato (da Cozzani, ndr)". Secondo i difensori di Forcieri, quindi, Cozzani, molto semplicemente, ha "detto cose non vere".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure