Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 21.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Colmi di spazzatura di casa, Lerici rinuncia a mettere nuovi cestini

Per ovviare all'arrivo dei turisti si è preferito far lavorare un addetto fino alle tre di notte. Gianstefani: "Gli incivili creano gravi danni a tutti, di decoro ed economici".

Colmi di spazzatura di casa, Lerici rinuncia a mettere nuovi cestini

Golfo dei Poeti - In seguito all’importante afflusso turistico che il Comune di Lerici sta registrando negli ultimi mesi, l’amministrazione comunale ha implementato dal mese di luglio il servizio di svuotamento cestini pomeridiano. Dalle 15 alle 3 del mattino un operatore presidia il territorio occupandosi dello svuotamento dei cestini in modo continuativo. "Si è scelto di implementare il servizio e non il numero dei cestini stradali perché stiamo ancora affrontando la problematica di conferimento di spazzatura domestica all’interno degli stessi – commenta Claudia Gianstefani, consigliere delegato all’Ambiente -. E’ evidente che questo comportamento incivile procura gravi danni sia a livello di decoro, perché il cestino adibito a raccogliere piccoli rifiuti si riempie velocemente, sia a livello economico, perché anche il materiale riciclabile viene smaltito nel secco".
Per far fronte alla situazione sono stati attivati controlli della Polizia Municipale, nel rispetto dell’ordinanza 32 del 2016, che regolamenta le corrette modalità di conferimento dei rifiuti.
L’approccio dell’Amministrazione è stato, fin dalla partenza del nuovo servizio di raccolta, informativo e di confronto con i cittadini, al fine di operare gli opportuni adattamenti.
A oltre un anno dalla partenza del servizio, effettuata l’adeguata comunicazione e aperto il centro di raccolta, risulta difficile comprendere il persistere di questi atteggiamenti, in quanto esiste la possibilità di conferire anche fuori dal calendario.

La Polizia Municipale ha notificato la sopracitata ordinanza, che regolamenta anche le modalità di conferimento e posizionamento dei contenitori delle attività commerciali, alle utenze non domestiche e sta procedendo con i relativi controlli. Da migliorare anche la conformità del materiale esposto: la non conformità presuppone il mancato ritiro e la conseguente sanzione. "E’ comprensibile che il nuovo sistema presupponga un nuovo approccio verso la gestione dei rifiuti e l’organizzazione degli spazi delle attività commerciali – aggiunge la Gianstefani -. Tuttavia è interesse di tutti prestare massima attenzione al decoro urbano, requisito fondamentale per accogliere e fidelizzare l’importante flusso turistico che l’Amministrazione si è impegnata a richiamare. Altrettanta attenzione va operata verso la conformità del materiale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure