Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Maggio - ore 00.24

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Castelli, musica e tuffi gelati, ecco il Natale di Lerici

Quaranta giorni di appuntamenti organizzati dal Comune in stretta collaborazione il mondo delle associazioni.

Castelli, musica e tuffi gelati, ecco il Natale di Lerici

Golfo dei Poeti - Ieri, domenica 4 dicembre, mentre alle urne infuriava il referendum, a Lerici ha preso il via il programmone di Natale, studiato dall'amministrazione, con il prezioso contributo del tessuto associativo, per vivacizzare il territorio per i prossimi quaranta giorni. A inaugurare il calendario di eventi e iniziative è stato il più classico dei mercatini natalizi, con bancarelle per le vie del centro dalle dieci del mattino alle otto di sera.

Prossimo appuntamento? L'apertura della mostra di presepi (provenienti da tutto il mondo) in San Rocco, incantevole chiesetta lericina. Taglio del nastro mercoledì prossimo alle 15.30. Il giorno dopo, giovedì 8 dicembre, dalle 11 alle 18, si anima Piazza Garibaldi con "Aspettando il Natale": attività ludiche per i bambini, trotto in sella ai pony, spettacolo danzante, gospel e accensione del "Boschetto delle renne". Lo stesso giorno, a Tellaro apre l'esposizione-concorso "Presepi nel borgo", alla chiesa di San Giorgio, inaugurazione alle 15.30 (premiazione l'8 gennaio alle 15).

Sabato 10 dicembre il calendario presenta una tripla spunta. Alle 11 a Tellaro, in Piazza Figoli, buongustai a raccolta per "Le torte della tradizione". Nel pomeriggio, alle 17, presso la Sala Auser di Lerici, in Via Gerini, sarà presentato "La dote - Amori e intrighi nelle Cinque Terre del '600", libro di Attilio Casavecchia. Ma il clou è alle 16, complice l'inaugurazione del "Castello di Babbo Natale", veste dicembrina del maniero di San Terenzo, che sarà popolato da folletti e bersagliato da centinaia di letterine. Si prosegue domenica a Tellaro, dove alle 11 si terrà, presso la scuola, il laboratorio a ingresso gratuito "Prepariamo insieme gli addobbi di Natale".

Il sabato successivo, 17 dicembre, nel borgo di Lerici tornerà la magia del "Presepe vivente", alla sesta edizione. Dalle 16.30 alle 20 il paese si farà Betlemme, per le vie, per le piazze, fino al castello. La Sacra Famiglia arriverà dal mare e sarà accolta dai canti dei bambini della parrocchia. Contemporaneamente (16-20), le eccellenze dell'artigianato ligure saranno in mostra (ingresso gratuito) al castello di Lerici. Domenica 18 sarà ancora un pomeriggio di "Presepe vivente", per chi se lo fosse perso il sabato.

Mercoledì 21 alle 15, al castello di Lerici, spazio al laboratorio per bambini "Favolosamente! La torretta degli elfi". Giovedì 22, in Piazza della Libertà a San Terenzo, alle 16 scoccheranno le note del concerto natalizio "Coro... in canto"; alle 21, presso l'oratorio 'n Selaa di Tellaro, appuntamento con "Natale in lirica", con Alessandro Poletti (tenore), Paola Poletti (soprano) e Alberto Kusalananda Alcozer (pianoforte).

Il giorno della Vigilia, alle 11 tutti convocati in spiaggia alla Venere Azzurra per l'audace cimento, un tuffo gelato in barba all'inverno (e un'occasione per far festa con focaccia e vin brulè). In serata tornerà lo spettacolo del "Natale subacqueo" a Tellaro (con gospel alle 21.30 e, alle 23.30, spettacolo pirotecnico per salutare l'emersione di Gesù) e San Terenzo, con il Bambinello pronto a palesarsi dalle acque.

Il calendario delle feste riparte il 28 dicembre alle 15 con il laboratorio per bambini "Favolosamente! Una danza da favola", al castello di Lerici. Medesima location per il concerto di lirica in programma il 29 alle 18: protagonisti il soprano Antonella Tronfi e il pianista Cesare Goretta. Ultimo appuntamento dell'anno? Il mercatino natalizio di San Terenzo del 31 dicembre (10-19).

Il 2017 sarà battezzato il 1° gennaio alle 16 dal concerto della Ensemble Symphony Orchestra, al teatro Astoria, nonché dalla replica del mercatino santerenzino (che torna anche il 2, sempre 10-19) e dal cimento di capodanno alla marina di Tellaro, ore 12. Il pomeriggio del 4 gennaio si rinnova al castello di Lerici il laboratorio "Una danza da favola". La sera, musica in San Rocco con Renzo Cozzani e il suo ensemble acustico, tra spirituals, ballate e inni di Natale. Giovedì alle 17.30 a Tellaro (oratorio 'n Selaa) ancora note con l'ensemble "No name for a night", momento musicale a base di classica e canzoni da film d'autore.

Venerdì 6 gennaio sarà tempo di "Befanando! Befanando!". La vecchina farà il tour del territorio comunale per incontrare i bambini. Le tappe? 10.30 Muggiano, Pozzuolo 11, Pugliola 11.30, La Serra 12, San Terenzo 12.30, Lerici 14.30. Tellaro a bocca asciutta? Nemmeno per idea. Sempre il 6, infatti, dalle 12 la Befana sarà al Belvedere Rainusso con calze per tutti... buoni e cattivi. Intanto, a quell'ora in spiaggia a San Terenzo sarà già tempo di rinfresco post cimento catodico delle 11. Infine, il 14 gennaio alle 17 all'Auser di Via Gerini sarà presentato il libro "La stele dei Liguri Sengauni" di Piero Barbieri.

"L'amministrazione - fanno sapere da palazzo civico - ringrazia sentitamente tutte le associazioni e le realtà del territorio che hanno reso possibile, grazie al loro dinamismo, la stesura del programma natalizio".

Orari dei castelli
Il Castello di Lerici sarà aperto dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17 e quello di San Terenzo, dimora di Babbo Natale, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, a ingresso gratuito. Unici giorni di chiusura il 25 dicembre, il mattino del 26, 1 gennaio e il mattino del 6. La ztl rimarrà aperta durante tutti i giorni interessati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure