Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Febbraio - ore 19.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Carta d'identità elettronica e donazione di organi, a Lerici si cambia

Il nuovo formato costerà 22 euro. E scatta l'adesione a 'La donazione come tratto identitario'.

Carta d'identità elettronica e donazione di organi, a Lerici si cambia

Golfo dei Poeti - Donazione degli organi e carta di identità elettronica: approda anche a Lerici una delle novità ultimamente più gettonate dalla pubblica amministrazione. L'amministrazione comunale lericina ha infatti deciso sia di introdurre il documento di identità elettronico, sia di consentire, a chi richiederà o rinnoverà l'Id card, di esprimere in tal sede le proprie volontà in merito alla donazione di organi e tessuti.

La prossima introduzione della carta di identità elettronica segnerà l'abbandono del formato cartaceo, al quale l'anagrafe lericina ricorrerà solo in caso di determinate - e reali - esigenze dei richiedenti come spostamenti per motivi di viaggio, di salute, per la necessità di prender parte a concorsi pubblici, per partecipare a consultazioni elettorali. E attenzione: il rilascio della carta di identità elettronica non sarà più istantaneo, ma occorrerà qualche giorno. La tessera arriverà a casa, spedita dal Ministero dell'Interno. Fare la carta elettronica costerà 22 euro, scelta ovviamente legata alle disposizioni ministeriali e indipendente dal comune. Stesso costo avrà fare il documento in caso di smarrimento, deterioramento o furto, visto che Palazzo civico è orientato a non applicare gli oltre 10 euro di appesantimento previsti in questi casi. La carta di identità cartacea, rilasciabile, come detto, in via eccezionale, costa 5.70 euro.

Con il rilascio della carta elettronica sarà possibile esprimersi in merito alla volontà di donare organi e tessuti. L'eventuale consenso alla donazione sarà inserito nel documento. Questa la scelta dell'amministrazione Paoletti, che in tal modo aderisce al progetto 'La donazione come tratto identitario', con lo scopo di incrementare gradualmente il bacino di potenziali donatori. Si tratta di un progetto del Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie. Un iniziativa in linea con quelle di altri Comuni come La Spezia e Santo Stefano di Magra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News