Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Giugno - ore 15.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia
Paolo Manfredini
40,02% 13.771 Voti
Pierluigi Peracchini
59,98% 20.636 Voti
Ultimo aggiornamento: 26/06/2017 00:44:43 Sezioni 96 di 96 Tutti i risultati >>

Capre della Palmaria, niente macello saranno trasferite altrove

Capre della Palmaria, niente macello saranno trasferite altrove

Golfo dei Poeti - Si avvia verso un epilogo positivo la vicenda delle caprette dell’isola Palmaria, infatti l’amministrazione comunale, condividendo pienamente le soluzioni atte ad evitare l’abbattimento degli animali e a raggiungere al tempo stesso l’obiettivo alla base del progetto, ha approvato con una delibera di giunta del 30 gennaio le nuove attività di progetto, che sono state concertate con i competenti uffici della Regione Liguria.
Il nuovo progetto comprenderà le seguenti fasi: censimento delle caprette, verifica dello stato dell’habitat e individuazione, tramite un avviso pubblico, dei soggetti idonei a sostenere le attività di recupero e trasferimento degli animali verso più idonee destinazioni, con la conclusione prevista del progetto nel prossimo periodo invernale.

Le nuove attività superano quelle programmate con la deliberazione della giunta 192 del 2016, che aveva disposto la prosecuzione di uno stralcio del precedente progetto (approvato nel 2012) assegnatario di un contributo regionale destinato al “Ripristino, salvaguardia e valorizzazione degli habitat naturali del SIC IT 1345104 - Isola Palmaria”.
A seguito della grande risonanza generata dalla diffusione della notizia nell’autunno scorso, e delle numerosissime manifestazioni d’interesse e disponibilità alla collaborazione pervenute da parte di Associazioni e privati cittadini, l’obiettivo previsto della salvaguardia e valorizzazione degli habitat naturali del SIC dell’isola Palmaria potrà così essere raggiunto con il loro fattivo supporto a titolo gratuito salvando le “caprette” e tutelando le altre specie animali e vegetali protette dell’isola. Nei prossimi giorni partirà quindi la procedura di “selezione” per individuare chi vorrà predisporre un progetto “salva caprette” e, con l’aiuto e il supporto dell’Amministrazione, metterlo in atto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure