Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Maggio - ore 13.17

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Buche, sosta selvaggia e rallenatatori, le segnalazioni al comandante della Municipale

incontro fra consiglio di frazione e severgnini
Buche, sosta selvaggia e rallenatatori, le segnalazioni al comandante della Municipale

Golfo dei Poeti - Nella sala consiliare si è svolto ieri l'incontro fra il Consiglio di Frazione di Lerici e la comandante della Polizia Municipale Lorena Svergnini, alla presenza dei membri dei membri Bernardo Ratti, Giovanna Palmieri, Raffaella Orlandi, Alessandra Alessandri. La riunione era stata infatti richiesta dallo stesso consiglio per dare il benvenuto al nuovo comandante e soprattutto illustrare alcune problematiche e segnalazioni evidenziate dai cittadini.
“Vogliamo ringraziare Severgnini e il dirigente Razzini per la disponibilità, l'attenzione e le risposte fornite” sottolineano quelli del consiglio che fra le richieste effettuate segnalano: “soluzione del parcheggio indiscriminato da parte di non autorizzati (non residenti senza pass) in special modo durante i fine settimana e in previsione dei mesi estivi. Specificatamente sono state indicate criticità nelle zone di: Via San Bernardino; Via Matteotti ; Via Roma (Zona Piazza Battisti e angolo Piazza Garibaldi, qua in special modo per auto parcheggiate in sosta vietata, nelle ora serali e notturne); Via Petriccioli (zona "Pesa"); Via General Ferrari e Via della Repubblica; Via Matteotti in prossimità della curva della Ex Clinica Santa Giuliana causa auto in divieto, situazione pericolosa specialmente per gli autobus; Zona Carbognano area residenti. Si è richiesto un maggior controllo preventivo proprio per dare la possibilità ai residenti di minori difficoltà nel trovare parcheggio. Via San Francesco, piccola e stretta, spesso con auto in sosta e qualche scooter che azzarda passaggi in contromano in alcune vie, anche in orari di punta. Si è anche evidenziato che, a livello pratico, bene le contravvenzioni, ma i parcheggi rimangono occupati. Quindi necessita un'azione preventiva con maggiori indicazioni di divieto e, per quanto possibile, una maggior presenza di polizia e/o ausiliari”.
E' stato quindi evidenziato che “non si è ancora provveduto alla messa in posa di alcuni "rallentatori" richiesti: in Via Petriccioli (a metà); in Via Matteotti (dalla P.A. alla rotatoria). E' stato preso nota. Rimaniamo a disposizione per segnalare dove, a nostro avviso, potrebbero essere messi. Pur non di competenza diretta della P.M. è stata segnalata la buca sull'asfalto in Via della Repubblica all'altezza della Caserma dei Carabinieri, e i tombini di Via Petriccioli, da sistemare definitivamente per il rumore assordante, specialmente la notte, ogniqualvolta vi passa sopra un mezzo . Criticità già evidenziate più volte. Evidenziata la criticità, sentita dai cittadini, circa il conferimento della spazzatura delle Attività Commerciali anche in previsione dei mesi estivi. Più attenzione agli orari e più verifiche su residenti e turisti su conferimenti selvaggi e non consoni. La Comandante ha assicurato che stanno pensando a controlli anche fotografici. Naturalmente problematiche da discutere anche con Uffici e Settore competente”.
Oltre alla necessità di interventi di deratizzazione, i cittadini su Piazza Garibaldi e centro storico hanno mezzo in evidenza “la situazione della zona causa l'utilizzo del suolo pubblico spesso fuori delle indicazioni ; la situazione della Statua di Garibaldi, ora perlomeno più ordinata (anche su segnalazione del Comitato) per il recente intervento delle Forze Pubbliche, ma sempre con il monumento "pressato"  e soffocato; sempre in Piazza e nei vicoli, spesso bidoni conferiti e lasciati in punti di alto valore anche in ore di punta. Siamo naturalmente consci dell'impegno e del lavoro degli esercenti commerciali, che spesso hanno difficoltà a loro volta ad espletare tutte le incombenze richieste, per dare un servizio ai Lericini e agli ospiti.  Attendiamo le nuove direttive sull'arredo urbano e sul solo pubblico”. E infine la sicurezza della prima spiaggia di San Giorgio.

“Come Comitato di Frazione – conclude il presidente Bernardo Ratti - abbiamo assicurato collaborazione con la Polizia Municipale con indicazioni e consigli (a fronte segnalazioni dei cittadini) . La Comandante ha dato disponibilità per incontrarci periodicamente, anche con i cittadini interessati, nella Sede di Via Petriccioli. Un incontro proficuo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News