Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 16 Gennaio - ore 13.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Bidoni solo con la chiave, differenziata al 55% e risparmi in vista

A breve i cassonetti intelligenti di Porto Venere potranno essere usati soltanto con le chiavette elettroniche. Il sindaco Cozzani: "Possibili alleggerimenti della tariffa nel 2017".

Bidoni solo con la chiave, differenziata al 55% e risparmi in vista

Golfo dei Poeti - Novità sul fronte raccolta differenziata a Porto Venere. Ancora poche settimane, poi i cassonetti 'intelligenti', dislocati tra capoluogo e frazioni, potranno essere aperti e utilizzati dall'utenza solo e soltanto usando le apposite chiavette (ne spettano tre per nucleo famigliare o proprietario di seconda casa). L'amministrazione comunale invita i cittadini che non erano in casa al momento della consegna a recarsi presso palazzo civico per ritirarle, ricordando altresì a chi non risulta iscritto nella banca dati anagrafica comunale - e quindi non è stato contemplato dalle consegne - a far tappa in municipio per rimettersi in carreggiata. Da sottolineare come le operazioni di censimento e consegna abbiano consentito di individuare e regolarizzare delle posizioni 'fantasma'.

"Stiamo predisponendo assieme ad Acam gli ultimi passaggi per rispondere alle richieste delle utenze commerciali per quanto riguarda il porta a porta - spiega a CDS il sindaco Matteo Cozzani -. Richieste formulate da Rete Imprese Italia e che, di fatto, auspicano un potenziamento del servizio. In merito, al 99 per cento riusciremo a ritirare l'umido ogni giorno, per tutto l'anno, per le utenze commerciali. Ebbene, una volta definite tutte le migliorie del caso - presumo entro fine gennaio -, premurandoci di informare adeguatamente le persone, chiuderemo definitivamente i bidoni: potrà aprirli solo chi ha la chiavetta elettronica". I cassonetti old style, invece, sono un vecchio ricordo: "Li abbiamo tolti ad agosto 2016 e i frutti si cominciano a vedere: la differenziata è aumentata di circa 10 punti percentuali. Il dato di novembre dice 54.7% di rifiuti raccolti in maniera differenziata, domestica e non domestica. Notevole il crollo dell'indifferenziato: 109 tonnellate a novembre 2015, 76 a novembre 2016. Un 30% in meno che si traduce anche in un risparmio importante, visto che smaltire l'indifferenziato ci costa 280 euro a tonnellata".

Diversamente dagli altri comuni spezzini, Porto Venere, per fare la differenziata, non ha scelto - se non per le utenze non domestiche - la strategia del porta a porta. "Ci sono modelli e modelli - ancora Cozzani -. Io credo che il nostro sia valido e alternativo a quello di altre località. E' vero che siamo l'unico in zona ad aver scelto questa strategia, ma a livello nazionale ci sono altri casi, come Firenze, Sirmione, Rapallo, Santa Margherita. E poi abbiamo integrato i bidoni intelligenti con il porta a porta per le utenze commerciali, un punto molto importante, perché le attività producono quantitativi importanti di rifiuti. Senz'altro, un sistema come quello che abbiamo scelto porta alla cittadinanza il vantaggio di poter conferire quando vuole, ventiquattro ore su ventiquattro". All'orizzonte, un cioccolatino: "Non abbiamo ancora tutti i dati relativi al piano finanziario di Acam per il 2017, ma credo che quest'anno ci potrà essere una flessione della tassa rifiuti rispetto al 2016".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure