Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Giugno - ore 21.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Avanti cantiere San Terenzo, a giugno terzo pontile per il trasloco delle barche

Si avvicina il fine lavori in Piazza Brusacà. Mail polemica alla Soprintendenza: "Snaturamento in corso".

Confronti tra prima e dopo
Avanti cantiere San Terenzo, a giugno terzo pontile per il trasloco delle barche

Golfo dei Poeti - Proseguono a San Terenzo i lavori per il rifacimento di Piazza Brusacà, la Piazza della Marina. Uno dei cantieri simbolo del mandato dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Leonardo Paoletti, che, eletto il 31 maggio 2015, si appresta all'ultimo giro di lancette. “Oggi è partita la fase di preparazione del terreno per la pavimentazione – ha annunciato stamani il primo cittadino -. Ieri a Pertusola è stato messo a mare e agganciato il secondo pontile che a giorni sarà operativo. Entro giugno sarà operativo anche il terzo così che il paese avrà 38 posti barca a disposizione”. È infatti noto che la riorganizzazione della piazza comportava anche, appunto, il trasloco di parte dei natanti, trasferimento reso possibile dall'accordo tra Comune, Autorità portuale e Gruppo Antonini prima, e poi dalle intese della Pesca sport santerenzina con Antonini e con il Ringressi. “Sta per chiudersi il cerchio della riqualificazione della Marina di San Terenzo, questione affrontata e risolta a 360 gradi. E il prossimo anno faremo il bagno alla Marinella”, ha concluso Paoletti.

Certo, il restyling santerenzino non convince tutti, tant'è che, prima dell'apertura del cantiere, non è mancata la mobilitazione. Tra i manifestanti il signor Valerio Mattioli, il quale, ritenendo non idoneo il progetto adottato per la piazza più caratteristica del borgo, ha scritto alla Soprintendenza ai beni culturali della Liguria puntando il dito contro lo “snaturamento del nostro centro marinaro”. E invitando i lericini ha aprire la mail e fare altrettanto. In generale, sui gruppi social lericini in questi giorni i confronti tra 'prima' e 'ora' si stanno sprecando: da un lato la piazza con le barche e i pini, dall'altro il cantiere che già abbondantemente tradisce quella cifra di 'pulizia' che avrà il luogo, una caratteristica che gli scontenti associano all'anonimato e alla freddezza. Termine lavori? Ci siamo quasi: entro fine giugno, conferma il sindaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News