Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Luglio - ore 11.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Benevento ha la serie A in mano, questa sera gli basta un pareggino

indipendentemente da spezia-pisa
Il Benevento ha la serie A in mano, questa sera gli basta un pareggino

Fuori provincia - Potrebbe essere la notte del Benevento. Match ball decisivo per i giallorossi di mister Pippo Inzaghi: con un punto, a prescindere dagli altri risultati, i sanniti torneranno in serie A dopo 3 anni dalla promozione del 2016/17. Con il pari, infatti, i giallorossi salirebbero a 74 e – anche in caso di successo dello Spezia sul Pisa – i liguri si attesterebbero a 53, -21 con 7 partite da giocare, ma scontri diretti negativi, avendo lo Spezia perso in casa (0-1) e fuori (1-3) contro i sanniti.
A maggior ragione Benevento in A se vince, ma addirittura anche se perdesse e lo Spezia non battesse il Pisa: sanniti fermi a 73, ma Spezia che – al massimo – salirebbe a 51 punti, -22 dai giallorossi con 21 punti in palio. In caso di promozione in questa giornata, a –7 dal termine della regular season, il Benevento eguaglierebbe il primato dell’Ascoli 1977/78 di Mimmo Renna, salito al termine della 31° giornata di campionato (sempre a 20 squadre), battendo 2-0 il Bari al “Del Duca”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News