Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Settembre - ore 11.44

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Gli uomini d'esperienza ribaltano l'andata dei play out

pescara-perugia 2-1
Gli uomini d'esperienza ribaltano l'andata dei play out

Fuori provincia - Il ritorno all’Adriatico da ex di Massimo Oddo ha il sapore amaro della rimonta. Nel primo round del playout di Serie BKT, il Pescara batte per 2-1 il Perugia grazie alle reti di Galano e Maniero dopo il vantaggio di Kouan nel primo tempo e puo’ guardare con fiducia al match di ritorno in programma venerdi’ 14 agosto allo stadio Curi. Dopo un inizio favorevole della formazione di Sottil, e’ il Perugia a prendere le misure agli avversari e ad affacciarsi pericolosamente dalle parti di Fiorillo con piu’ di una ripartenza pericolosa. L’episodio piu’ clamoroso si registra al 20': il Perugia guida un contropiede tre contro uno ma lo spreca con l’ultimo passaggio sbagliato di Falzerano per Falcinelli. Alla mezz’ora si accende il Pescara: Pucciarelli riceve al limite dell’area e non ci pensa due volte prima di lasciar partire un destro che si spegne di poco a lato. Ma e’ solo un episodio isolato e al 40' il Perugia passa in vantaggio: Falzerano questa volta non spreca la ripartenza e crossa in area per Kouan che col mancino batte Fiorillo. Nella ripresa bisogna aspettare 8' per assistere alla prima chance pericolosa del Pescara: Memushaj pesca in area Pucciarelli che col destro da posizione defilata non trova lo specchio della porta. Ma il gol del pareggio e’ solo rimandato: Masciangelo crossa dalla sinistra, Galano arriva in area e di testa firma l’1-1. L’episodio regala coraggio ai padroni di casa che sfiorano la rete del vantaggio al 62': Maniero ci prova con una conclusione ravvicinata e scalda i guantoni di Vicario che respinge miracolosamente in angolo in tuffo. E al 66' Marinelli concede un calcio di rigore al Pescara per un tocco di mani in area di Falcinelli: Maniero dagli undici metri non sbaglia e firma il definitivo 2-1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News