Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 09 Dicembre - ore 23.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Anche il Venezia inizia a carburare e fa tremare il Frosinone

l'anticipo
Anche il Venezia inizia a carburare e fa tremare il Frosinone

Fuori provincia - Termina in parita’ l’anticipo della quarta giornata di serie BKT tra Frosinone e Venezia, al termine di una sfida ricca di emozioni. Dopo una fase di studio, la prima vera occasione da rete e’ del Frosinone e capita al 7' sui piedi di Trotta, che servito da Ciano si muove benissimo in area di rigore e trova una precisa conclusione di destro sulla quale e’ attento Lazzerini. Al 19' Il Venezia si rende pericoloso sugli sviluppi di un corner: Cremonesi impatta bene di testa, con Bardi che salva con un buon intervento prima di spingere lui stesso il pallone oltre la linea di porta. E’ pero’ tutto vano, in quanto l’azione secondo il direttore di gara Ayroldi e’ viziata da un fallo precedente su Brighenti. Sul finale di prima frazione e’ Paganini a sfiorare il vantaggio di testa dopo un perfetto cross dalla sinistra di Beghetto. In avvio di ripresa il Venezia trova il vantaggio: Maleh, recupera palla sulla mediana e arrivato all’altezza del limite dell’area crossa sul secondo palo trovando l’ottimo Bocalon che offre un prefetto assist di testa all’occorrente Capello. Quest’ultimo da due passi in mezza girata deposita in rete. I canarini reagiscono immediatamente e dopo pochi minuti trovano il pari con Capuano, che stacca di testa al centro dell’area di rigore veneta sfruttando un perfetto suggerimento dalla sinistra di Beghetto non lasciando scampo all’incolpevole Lezzerini. Trovato il pari i canarini continuano a spingere, sfiorando nel finale di gara per ben due volte con Citro la rete della vittoria. L’occasione piu’ clamorosa capita pero’ sulla testa di Paganini che da pochi passi in pieno recupero colpisce una traversa clamorosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News