Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Gennaio - ore 22.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Contento della prova di chi aveva giocato meno"

A Bologna lo Spezia vince 2-4 in Coppa Italia. Italiano: "Partita aperta, battuta una squadra che era venuta per passare il turno. Abbiamo rischiato certo, ma anche creato i presupposti per segnare ancora".

altra soddisfazione
"Contento della prova di chi aveva giocato meno"

Fuori provincia - "Hanno giocato tanti ragazzi che non avevano trovato molto spazio in precedenza. E tutti hanno fatto una gara stupenda, creando tanto e senza mai disunirsi. Siamo molto contenti, è stata davvero una bella serata". Così Vincenzo Italiano coglie il passaggio del turno in Coppa Italia a scapito del Bologna. Partita bellissima e ricca di colpi di scena. "E' stata molto aperta, noi siamo partiti bene poi il Bologna è tornato come ci aspettavamo. Non ci siamo disuniti a quel punto, siamo rimasti dentro la gara ed è arrivato questo risultato".
L'avversaria ha schierato tanti pezzi importanti della rosa. "Abbiamo vinto contro una squadra fortissima, che si era presentata per passare il turno. Ci regaliamo il match contro la Roma. Sono contento per Piccoli, Farias e Giulio. Quando ottieni queste risposte da chi non giocava da qualche tempo, è davvero bello. Abbiamo rischiato certo, ma anche creato i presupposti per segnare ancora. Tutti sanno che non è una vergogna andare in panchina, semmai è giusto entrare ed essere decisivi". Un plauso a Krapikas in questo senso. "Titas ci ha tenuti in partita con questo rigore parato, sono molto contento per lui".
Infine un ricordo di Maradona. "Napoli e quello stadio pieno sono rimasti nel cuore a tutti. E' stato il più grande di tutti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News