Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Luglio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Viviani chiede un commissario straordinario per la Pontremolese

Viviani chiede un commissario straordinario per la Pontremolese

Fuori provincia - “Sono 25 anni che il territorio aspetta l'attivazione della linea Pontremolese, i cui lavori sul versante emiliano, tra Berceto e Fornovo, sono al palo. L'individuazione di un commissario potrebbe agevolare un'accelerazione dei lavori, il cui completamento secondo il cronoprogramma di Rfi è fissato per il 2025”. Lo dichiara il deputato della Lega Lorenzo Viviani che ha presentato, come primo firmatario, un ordine del giorno collegato al dl Crescita per includere nell’elenco delle opere per le quali vengono nominati i Commissari straordinari anche la linea ferroviaria La Spezia – Parma.

“Come di recente ha evidenziato anche Legambiente incassando la piena condivisione delle istituzioni del versante ligure ed emiliano dell'opera – spiega Viviani - il raddoppio della tratta fondamentale tra Parma e Vicofertile sarebbe facilmente cantierabile essendo già stato approvato il progetto definitivo di Rfi, con parere positivo del ministero dell’Ambiente. Infine, il completamento della Pontremolese renderebbe possobile il collegamento delle merci del porto della Spezia col traforo del Brennero e quindi con l'Europa centrale del corridoio 5 Ten T, garandendo al nostro scalo di diventare il terminale strategico di un mercato in forte espansione”. NNN di un commissario potrebbe agevolare un'accelerazione dei lavori, il cui completamento secondo il cronoprogramma di Rfi è fissato per il 2025”. Lo dichiara il deputato della Lega Lorenzo Viviani che ha presentato, come primo firmatario, un ordine del giorno collegato al dl Crescita sull'individuazione di includere nell’elenco delle opere per le quali vengono nominati i Commissari straordinari anche la linea ferroviaria La Spezia – Parma.

“Come ha di recente evidenziato anche Legambiente incassando la piena condivisione delle istituzioni del versante ligure ed emiliano dell'opera – spiega Viviani - il raddoppio della tratta fondamentale tra Parma e Vicofertile sarebbe facilmente cantierabile essendo già stato approvato il progetto definitivo di Rfi, con parere positivo del ministero dell’Ambiente. Infine, il completamento della Pontremolese renderebbe possobile il collegamento delle merci del porto della Spezia col traforo del Brennero e quindi con l'Europa centrale del corridoio 5 Ten T, garandendo al nostro scalo di diventare il terminale strategico di un mercato in forte espansione”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News