Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 02 Marzo - ore 14.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Toti: "Lanciamo un'Opa su uno spazio politico compresso fra mondo sovranista e sinistra"

si chiama cambiamo!-Popolo protagonista
Toti: "Lanciamo un'Opa su uno spazio politico compresso fra mondo sovranista e sinistra"

Fuori provincia - "Oggi lanciamo una componente che rafforza l'area di centro del centrodestra con l'ambizione di costruire un'offerta politica liberale, moderata, riformista dove possano trovare casa molte persone. Diamo il benvenuto a nuovi amici, spero se ne aggiungano altri". Cosi' Giovanni Toti ha presentato la componente Cambiamo!-Popolo protagonista che alla Camera ora conta 10 deputati, fra cui tre provenienti da Forza Italia e due di Pp. A chi gli chiedeva se fosse pronto a lanciare un'Opa su FI, Toti ha risposto che quello di Berlusconi "è un partito alleato: ci governo la mia regione e assieme sosteniamo il governo Draghi in Parlamento. Noi - ha proseguito il governatore della Liguria - lanciamo un'Opa su uno spazio politico rimasto troppo compresso in questi anni fra il mondo sovranista e quello della sinistra. Dialogo anche con Italia viva? Di base dialogo con tutti, dopodiche' sono saldamente nella meta' campo del centrodestra, e sono convinto di portare il mio contributo allargandolo. Vedremo come evolvera' in questi due anni, c'e' tanto movimento al centro. C'e' un progetto di riforma della legge elettorale che tanti partiti propugnano e che io non mi sento di scartare. Credo - ha concluso - che possiamo trovare un dialogo al centro con altri movimenti".

"Siamo stati i primi nella nostra coalizione a chiarire che all'appello di Mattarella e al governo Draghi non si poteva mai dire di no, senza chiedere cose veniva in cambio. Un governo ampio, che deve coinvolgere tutte le culture e tutte le sensibilita', dovrebbe avere al suo interno rappresentanze di tutti i mondi, proprio per rafforzare il governo piu' che per da dare un contentino a qualcuno. Credo sia interesse dello stesso presidente Draghi e del Paese". Lo ha detto il leader di Cambiamo!, Giovanni Toti, rispondendo a chi gli domandava se il suo gruppo, ora allargato alla Camera con Popolo protagonista, rivendichera' posti fra i sottosegretari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News