Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Novembre - ore 21.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il ministro è chiaro: "State a casa il più possibile"

Speranza a La7 invita alla prudenza massima sull'onda dell'aumento dei contagi: "La situazione è seria e c'è bisogno di uno sforzo in più da parte di tutti. Le attività non indispensabili vanno rinviate".

"parole di verità"

Fuori provincia - "Bisogna ridurre le occasioni di contagio, questo significa stare a casa il più possibile". Così il ministero della salute, Roberto Speranza, ieri sera a DiMartedì su La7, ha in pratica chiesto agli italiani di tornare ad usare tutta la prudenza del marzo scorso. Allora il lockdown obbligava a rimanere all'interno delle mura domestiche, oggi non c'è una costrizione di questo tipo ma il consiglio è di uscire solo se strettamente necessario. "C'è bisogno di parole di verità: la situazione è seria - ha detto Speranza -. La curva cresce da molte settimane e c'è stata un'impennata nelle ultime. Abbiamo bisogno di uno sforzi in più da parte di ciascuno. E' necessario aumentare l'attenzione, questo significa ridurre le occasioni di contagio, evitare uscite e spostamenti non necessari. Significa stare a casa il più possibile. Ci sono attività essenziali che è giusto continuare ed attività che ciascuno di noi può ritenere meno indispensabili. Rispetto a queste è giusto provare a rinviarle".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News