Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Gennaio - ore 12.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Assemblea nazionale online, Toti: "Il Covid non ferma Cambiamo"

Assemblea nazionale online, Toti: "Il Covid non ferma Cambiamo"

Fuori provincia - Il futuro del centrodestra e il rilancio del Paese protagonisti dell’assemblea nazionale di Cambiamo!, il partito del governatore della Liguria Giovanni Toti. L'assemblea si è tenuta oggi in forma totalmente virtuale, per le restrizioni covid, grazie alla piattaforma Zoom. Per la prima volta in Italia è stata utilizzata questa modalità per una convention politica: 200 i dirigenti arancioni collegati da tutta Italia e 20 i relatori che si sono alternati in videoconferenza. Tre i panel di intervento: uno dedicato alle sfide del partito a livello nazionale, un altro dedicato ai territori e quello conclusivo del presidente Toti.
Crescono intanto i numeri a livello nazionale delle adesioni al partito “arancione”: 500 gli amministratori di Cambiamo! In tutto il Paese e migliaia le persone che si sono iscritte al movimento.
“La nuova politica passa anche da qui e anche questa è l’idea di un nuovo centrodestra che non si ferma davanti alle difficoltà ma che si impegna seriamente per battere la pandemia nazionale oggi e che pensa a come rilanciare il Paese domani”, ha commentato il governatore.
“Oggi più che mai - ha aggiunto Toti - serve una classe dirigente seria e preparata. L’Italia ha bisogno di una nuova alleanza di forze politiche che si candidi a guidare il Paese con idee concrete e applicabili, senza velleitarismi, senza improvvisazioni, senza tatticismi.
Con l’impegno e la tenacia che ci hanno contraddistinto in questi anni di governo in Liguria, dove dalle disgrazie siamo usciti più forti. Il 'modello Genova' con cui abbiamo ricostruito il ponte è diventato esempio nazionale e di questo siamo orgogliosi. Con lo stesso spirito e con la stessa determinazione stiamo affrontando l’emergenza sanitaria in Liguria, guidati da dati scientifici e bene comune, senza ricercare consensi facili che vogliamo raggiungere invece con i risultati”. "Ed è proprio con i fatti - ha concluso Toti - e con la voglia di cambiare che stiamo aggregando tante persone diverse intorno a noi. Il successo di Cambiamo alle ultime elezioni in Liguria lo dimostra. Non è tempo di scorciatoie. Non è tempo di ricette vecchie riverniciate. È l’ora di Cambiare, senza prendere la strada più facile, perché, come disse un secolo fa Filippo Turati: ‘La via lunga è anche la più breve perché è la sola’. Noi siamo già in cammino e speriamo che siano in tanti a camminare con noi. Verso una politica nuova, verso un Paese nuovo e migliore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News