Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Settembre - ore 13.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tarros ritorna a scalare il porto di Ravenna

Nuovo Servizio Containers
Tarros ritorna a scalare il porto di Ravenna

Fuori provincia - Dopo molti anni, il Gruppo Tarros ritorna a scalare il porto di Ravenna avviando una linea containers da e per diverse destinazioni dell’East Mediteranno. L’obiettivo è quello di offrire un servizio diretto all’importante mercato dell’Emilia-Romagna da un porto locale, rendendo così più vantaggiosa la logistica regionale. Dal 2014 Tarros è presente con servizi regolari di linea nel Mar Adriatico, che sin dal principio hanno integrato la grande offerta delle proprie soluzioni logistiche e di trasporto marittimo nei porti del Tirreno, con Hub principale alla Spezia e scali regolari a Genova, Salerno e Napoli, con destinazione per tutti i principali porti Mediterranei.

Dal 2018 il servizio Tarros dall’Adriatico è strutturato per offrire collegamenti decadali diretti tra Italia e Grecia, Egitto, Libano, Turchia e con trasbordo anche per Siria e Mar Nero. A partire da questa settimana, con la partenza della portacontainer “YANKI A”, Martedì 7 luglio da Ravenna, è stato dunque rafforzato il servizio di linea Tarros per i flussi di merce export ed import dal terminal Setramar del porto di Ravenna; questo servizio si integra nelle opzioni offerte dal Gruppo Tarros dai porti di Venezia ed Ancona.

Attualmente i servizi Tarros nei porti dell’Adriatico hanno cadenza settimanale con la seguente rotazione: Venezia > Ravenna > Ancona > Pireo (porto anche di trasbordo per Siria /Lattakia e Mar Nero per Poti- Novorossiysk – Odessa) > Alexandria El Dekheila > Beirut > Izmir > Pireo > Venezia. Anche su questa linea il Gruppo Tarros mette a disposizione dei caricatori un’ampia gamma di containers standard e speciali: 20'/40'/45' box – high cube - super high cube 10’1” - palletwide high cube- reefers - flat rack up to 45 tons – 20/40 open top standard ed high cube. L’Agenzia Marittima locale è stata affidata alla società Marisped di Ravenna

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News